Dettagli Recensione

 
Vergogna
 
Vergogna 2014-04-15 13:14:01 Chiara
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Chiara    15 Aprile, 2014

La questione etica in Vergogna

Il personaggio Lurie non è tra i più facile da descrivere nelle sue caratteristiche psicologiche. Ogni commento che ho letto certamente mette in rilievo qualcosa del suo carattere ma perchè non mettere in luce quello che è a mio avviso uno dei temi principali di questo libro e soprattutto uno degli argomenti più attuali. La questione etica. Lurie non riesce a trovare nessun tipo di colpa nelle sue azioni, come non riesce a sentirsi in colpa per nessun tipo di problema che riguarda il mondo degli animali. E' un uomo che vive nella assoluta certezza che ciò che fa è giusto proprio perchè lo fa, nel fare c'è una sorta di legittimazione dell'azione stessa.
Lo scontro con la vita della figlia su questa mancata consapevolezza delle proprie azioni è lampante. Scontro generazionale che è anche uno scontro etico.

Chiara

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri