Dettagli Recensione

 
Il prigioniero del cielo
 
Il prigioniero del cielo 2014-04-25 20:23:35 Martiii08
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Martiii08 Opinione inserita da Martiii08    25 Aprile, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La storia nella storia

Ebbene sì, sono giunta anche io a questo fatidico terzo libro. Essendo un periodo in cui di libri ne ho acquistati a valanghe, per adesso mi sono accontentata di prenderlo in prestito dalla biblioteca del mio paesino. Non potevo più aspettare, Zafón non può mai aspettare. Perché i suoi libri sono un po' come una bella dose di eroina: appena ci finisci dentro, è un bel guaio uscirne fuori. Che l'autore in questione sia uno dei miei preferiti, credo sia già abbastanza chiaro per chi mi conosce; il fatto è che, leggendo questo pseudo capitolo finale, credevo di ricevere mille risposte a mille domande che mi ponevo e che tuttora continuo a pormi. Il protagonista è forse Daniel? Forse Fermìn? Onestamente non saprei decidere: la maggior parte del romanzo ruota intorno a vari flashback che portano il lettore ad una "verità". Mi sento di metterla tra virgolette perché francamente, al posto di facilitarmi la comprensione rispetto all'andamento della vicenda, il tutto ha aumentato i miei dubbi e le mie curiosità. Alcuni personaggi che erano stato messi da parte ne "Il gioco dell'angelo" vengono ritirati fuori è utilizzati come aiutanti e non. Sarà che David mi ha scosso l'animo, sarà che ho trovato questo libro un completamento del primo, ma devo ammettere che rispetto ai precedenti non mi ha lasciato le stesse sensazioni. Mi ha sì, fatto battere il cuore (come al solito, del resto), ma non allo stesso modo degli altri due. Forse perché è solo da vedere come un frammento, come una parte della storia. Mi ha fatto morire dalla risate il solito sarcasmo di Fermìn e le sue battute che sono state utili a risollevarmi il morale in attimi di sfrenata malinconia. Nonostante questo, niente da opinare: Zafón non mi ha deluso, mi ha semplicemente lasciata con la voglia di andare a trovarlo a casa e strozzarlo per costringerlo a pubblicare questo strabenedetto finale. Dopotutto, chi come me ha letto il libro, sa benissimo che questa non è la fine, "ma solo l'inizio".

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

5 risultati - visualizzati 1 - 5
Ordina 
Tra i libri di Zafón è quello che ho trovato più noioso perché è un classico romanzo di transizione....confido nell'ultimo capitolo e anch'io come te spero venga pubblicato presto. :)
Ho trovato anche io molto bello L'ombra del vento. Già il gioco dell'angelo era parecchio più sotto, Zafòn ha dovuto ricorrere a qualche effetto speciale in più per compensare la ripetività di ambientazione e atmosfere.
Da quello che scrivi, sembra che questo terzo libro segni un nuovo gradino verso il basso e che il tuo entusiasmo sia più rivolto all'autore che al romanzo...Però un po' di voglia di "rivedere" i vecchi Daniel e Fermin me l'hai trasmessa pure a me... :-)
In risposta ad un precedente commento
Martiii08
26 Aprile, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Marcella,
come al solito la pensiamo allo stesso modo.. :) e come al solito, ancora una volta, non posso contraddirti! Se vuoi unirti al club dello strozzamento, sei la benvenuta!
In risposta ad un precedente commento
Martiii08
26 Aprile, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Trovo anche io, come te, L'ombra del vento un capolavoro.. Come spero però di aver fatto intendere, per adesso ritengo essere "Il gioco dell'angelo" il libro meglio riuscito della tetralogia. Sono contenta di averti trasmesso questa voglia, alla fine il mio obiettivo nel momento in cui pubblico recensioni è proprio quello ;-) ti rispondo anche alla tua semi-domanda sull'entusiasmo: hai compreso alla perfezione ciò che volevo far arrivare agli altri opinionisti. Ti ringrazio tanto per il commento, spero di avere ulteriori riscontri letterari, ne sarei onorata :)
In risposta ad un precedente commento
LittleDorrit
27 Aprile, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Ahahah...club dello strozzamento...mi piace! deciso! Mi iscrivo! Sei fortissima Marti ;)
5 risultati - visualizzati 1 - 5

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri