Dettagli Recensione

 
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
 
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte 2014-08-13 19:16:21 Susy-chan
Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
1.0
Opinione inserita da Susy-chan    13 Agosto, 2014

ORRENDO

Libro veramente brutto, uno dei più orribili che abbia mai letto, l'avevo comprato incitata dalle recensioni molto positive, purtroppo mi sbagliavo. Nonostante fosse carina l'idea iniziale dell'autore l'ho trovato terribilmente noioso, mi è costato una fatica immonda restare sveglia mentre leggevo, soprattutto nella parte della stazione. Azione e suspense praticamente inesistenti. A tratti il protagonista interrompe la storia con problemi di matematica e commenti random, a mio parere irritanti. Ho trovato piacevole solo l'ultima pagina, perché sapevo che finalmente avrei potuto chiudere il libro e non riaprirlo mai più.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
02
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
P.P.
10 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Forse l'hai letto con delle aspettative sbagliate... parli di azione e suspance, ma non è mica un giallo :)

13 Marzo, 2015
Segnala questo commento ad un moderatore
Dovresti leggerlo in lingua originale. Tutta un'altra storia.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri