Dettagli Recensione

 
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
 
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte 2014-09-08 11:24:54 Nadiezda
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    08 Settembre, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

The curious incident of the dog in the night-time

Era da molto tempo che volevo leggere questo libro, ma molto spesso si attende un certo periodo della propria vita per iniziare alcune letture.

È la storia di un adolescente al quale è stato diagnosticato l’autismo.
L’autore si è immedesimato nei modi di fare di Christopher, un ragazzino che è emotivamente dissociato e che non riesce molto spesso a comprendere gli stati d’animo delle persone che lo circondano e neanche quello che prova lui.
Christopher un giorno resta senza la mamma e nello stesso periodo anche il cane della vicina, al quale lui era molto affezionato, fa una fine molto strana ed anche parecchio atroce.
Questo ragazzino cercherà di scoprire chi è stato a far male a questo povero animale.

Anche se questo è il primo libro per adulti di Mark Haddon devo dire che a me ha fatto davvero una buona impressione.
Inoltre l’autore è riuscito a farmi capire che cosa provava il protagonista in determinate situazioni ed inoltre cercava di mettere il lettore nei panni del ragazzino stesso.
Il libro viene narrato come se fosse scritto direttamente da Christopher, lo stile infatti è molto semplice, ma non cade mai nel banale.
Attraverso le parole di questo scrittore riusciamo a capire le difficoltà che vivono i genitori del protagonista e la loro frustrazione quando il loro figlio non riesce a capirli.
Molto spesso infatti Christopher non vuole essere toccato e l’unico modo che hanno per interagire è quello di mettere davanti a lui una mano aperta a ventaglio ed aspettare che anche il loro figlio faccia altrettanto.

È un libro che non bisogna sottovalutare perché anche se è scritto con semplicità narra di una malattia difficile da comprendere e capire.
Sicuramente è un testo che mi sento di consigliare a tutti.

Vi auguro una buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
220
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Mian88
08 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Concordo con te Nadie, è un testo molto significativo e che lascia il segno in chi lo legge per gli aspetti introspettivi che legano la vicenda. Bella analisi ;)
In risposta ad un precedente commento
Nadiezda
09 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie mille. Si infatti non credevo che questo libro fosse così!
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri