Dettagli Recensione

 
L'arte di correre sotto la pioggia
 
L'arte di correre sotto la pioggia 2016-02-10 17:04:39 cuspide84
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
cuspide84 Opinione inserita da cuspide84    10 Febbraio, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

STORIA DI ENZO

Questa è la storia di Enzo, un incrocio labrador - terrier, un cane nato in campagna e cresciuto in città, Seattle per la precisione.

Enzo ci racconta la storia della sua vita, dalla sua infanzia, alla sua vecchiaia; ci racconta delle sue passioni, le corse automobilistiche e la tv, del suo amato bipede Denny e delle vicissitudini sopraggiunte con l'arrivo di Eve e della piccola Zoe.

La particolarità di questo libro sta nel fatto che il personaggio principale, nonchè il narratore della storia, è proprio Enzo, il quale, dal suo punto di vista canino, torna con la memoria ai momenti più importanti della sua esistenza.

Dicono sia un romanzo esilarante... ma non ho trovato nulla di tutto ciò; quel che ho trovato è un romanzo alternativo, duro e freddo come solo la vita sa essere e perfettamente attinente alla realtà. La vita di Denny si intreccia immancabilmente con quella di Enzo, lo coinvolge appieno ed è tutto assolutamente nella normalità delle cose... chi ha un cane può certamente capire... probabilmente aver perso due cani di recente mi ha fatto leggere il libro in una maniera assolutamente diversa... il mio Ettore se n'è andato tra le mie braccia mentre gli dicevo che andava tutto bene... e ora guardando Lamar posso solo sperare che anche lui se ne vada dopo una lunga vita affrontata insieme...

gli animali sono un qualcosa di specialmente indescrivibile, la loro presenza e il loro sostegno è comprensibile solo quando non ci sono più... un libro da leggere, da finire e da capire, pensando che i nostri pelosi sono i nostri angioletti con la coda!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Io lo avevo amato tanto questo libro.
originale, lo scrittore è un cane!
mi piacerebbe molto leggerlo, ma ho paura di stare male se tocca troppo le mie corde animali.
brava
In risposta ad un precedente commento
cuspide84
15 Febbraio, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Io l'ho comprato anni fa, un paio direi, ho aspettato a leggerlo, poi ho perso nel giro di sei mesi due cani... dopo altri sei mesi l'ho preso tra le mani... e già alla prima pagina gran magone... quindi vedi tu, io con i thriller non faccio una piega, con questo riconosco di aver avuto serie difficoltà!!
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il borghese Pellegrino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il dolce domani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La congregazione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La strada di casa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Questa tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Giura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La nostra folle, furiosa città
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le imperfette
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Kaddish.com
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fiore di roccia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.6 (3)
Ali d'argento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La memoria del cuore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri