Dettagli Recensione

 
Un incantevole aprile
 
Un incantevole aprile 2016-09-27 06:32:04 MATIK
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
MATIK Opinione inserita da MATIK    27 Settembre, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un incantevole aprile.

"Questo è il paradiso...guarda come tutto convive in armonia, ogni cosa è benvenuta, tutto è ben assortito e visibilmente felice e ci dà gioia."
Quattro signore inglesi: Mrs.Arbuthnot, Mrs.Wilkins, Mrs,Fisher e Lady Caroline decidono di andare a trascorrere una vacanza in Italia a San Salvatore; trascorreranno là un'incantevole aprile, dove i loro cuori e le loro menti si apriranno di nuovo all'amore e alla felicità, complice i profumi, i colori e il tepore del sole in quello splendido posto: un castello arroccato su uno scoglio che si affaccia su un panorama mozzafiato.
"Cosa c'è di strano?
Noi. Questo posto. Ogni cosa. E' tutto così incantevole. E' così strano e delizioso essere qui. Oserei dire che quando infine raggiungendo il paradiso -quello di cui parlano tanto- non potremo trovarlo più bello."
Ogni signora a modo suo subirà una trasformazione in meglio, ognuna ha un carattere e dei relativi "problemi", ma raggiungeranno un equilibrio che le farà diventerà complici l'una verso l'altra, ognuna riscoprirà se stessa e dall'esperienza ne usciranno migliorate e più amabili.
"Oh, ma in paradiso non ci si aiuta. E' tutto superato. Non si cerca di essere o di fare. Semplicemente si è."
La scrittrice racconta il cambiamento che avviene alle quattro donne leggendo nel loro animo, il tutto condito con spruzzi di umorismo, descrivendo posti incantevoli e facendoci quasi sentire il profumo del mare e dei fiori, con uno stile delicato e discreto, pecca un po' per i miei gusti per la lentezza con la quale si dipana la storia, ma forse queste sono le atmosfere che la von Arnim voleva per il suo libro!
"Di nuovo l'amore, era dovunque. Non c'era modo di liberarsene. Era venuta in questo posto per starne lontana e l'aveva ritrovato in tutti, in gradi diversi."

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
per chi ama i classici
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Condivido abbastanza la tua valutazione. Qui l'autrice non dà certo il meglio di sé. Dal punto di vista letterario, mi è piaciuto "Il giardino di Elisabeth".
In risposta ad un precedente commento
MATIK
14 Ottobre, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie per il consiglio....
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Indipendenza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La non mamma
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri