Dettagli Recensione

 
Via delle Camelie
 
Via delle Camelie 2018-07-26 19:17:08 Belmi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Belmi Opinione inserita da Belmi    26 Luglio, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una vita sono tanti giorni

Cecilia è stata trovata da un vigilante in via delle Camelie, di lei non si sa nulla tranne il nome. Una coppia di anziani coniugi decide di prenderla con sé. La piccola Cecilia cresce in un ambiente soffocante e isolato finché non decide di dare una svolta alla sua vita.

Riempire il vuoto che si sente dentro e che si porta dietro da tutta la vita, sarà l’obiettivo di questa giovane donna. La nostra protagonista vivrà una vita sempre sul filo del rasoio.

“Riuscii a resistere altri due anni e quando ormai mi ero abituata cominciai a disperarmi di essermi abituata”.

Cecilia è bella, molto bella, la sua bellezza è il suo punto forte, che lei sfrutta in tutti i modi possibili tanto da domandarsi se la sua bellezza più che una fortuna, sia una condanna.

La Rodoreda ambienta il suo romanzo a Barcellona, con la guerra che rimane sempre sullo sfondo, se ne percepisce la presenza solo a causa dei risultati del “suo operato”.

La scrittrice ha uno stile così particolare e insolito, ma per alcune cose familiare, al punto che mi ha ricordato la superlativa Yourcenar; so che per qualcuno il paragone potrebbe sembrare fuori luogo, ma credo che dopo la lettura potreste sorprendervi, e rendere il giusto merito a questa scrittrice.

Una lettura non adatta a tutti, il testo è intenso. Tormento, solitudine, violenza, disperazione e follia sono fra gli ingredienti che “condiscono” questo romanzo. Una donna in balia di se stessa e di tutte le sue scelte.

“Via delle Camelie” è una lettura che lascia sicuramente il segno, la scrittrice mi ha conquistato e sicuramente leggerò altro di lei.

“La notte era buia e io sembravo una goccia di sangue”.

Buona lettura!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Ti consiglio La piazza del diamante, secondo me è ancora più bello!
In risposta ad un precedente commento
Belmi
29 Luglio, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Mario, già prenotato in biblioteca!
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Avere tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il peso
La vita prima dell'uomo
Mao II
Il sale dell'oblio
La casa dell'oppio
Un circolo vizioso
Un'altra donna
Lo squalificato
I quaderni di don Rigoberto
Il lampadario
Carne e sangue
Casa di giorno, casa di notte
In una notte buia uscii dalla mia casa silenziosa
Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta