Dettagli Recensione

 
Suite francese
 
Suite francese 2018-08-29 14:36:01 Niki
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Niki Opinione inserita da Niki    29 Agosto, 2018
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

la verità storica senza giudizio

Concepito come un'opera in cinque volumi, Suite francese è purtroppo restato incompleto a causa dell'internamento ad Auschwitz di Irène Némirovsky e della sua morte nell'agosto del '42.
Si tratta di un meraviglioso romanzo in cui ci si ritrova immersi nella storia, vissuta come testimonianza diretta dell'autrice, ma senza quasi il suo intervento critico: ella registra gli avvenimenti dell'esodo da Parigi del giugno 1940 con occhio attento ai particolari, alla personalità dei personaggi, alla realtà dei fatti senza drammatizzazioni eclatanti, rendendoci il senso d'incredulità che animava la gente.
La seconda parte, invece, narra dell'occupazione tedesca di un paese di campagna, sempre con una accuratezza di ambientazione frutto di attente ricerche.
Suite francese è un romanzo corale, fatto di persone e delle loro reazioni alle avversità, di sentimenti, impulsi, passioni, dolori e tentativi di felicità nonostante tutto.
Scritto con uno stile fluido seppur denso di tanti piccoli particolari, lo consiglio a chi ama i romanzi impegnativi che analizzano la vita nella sua veridicità senza spettacolarizzazioni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Personalmente non sono stato affatto entusiasta di questo libro. Vi ho colto, nella seconda parte, dell' enfasi che ha appesantito la lettura rendendomelo indigesto.
In risposta ad un precedente commento
Matelda
01 Settembre, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
Emilio, sono d'accordo con te su tutta la linea
In risposta ad un precedente commento
Niki
09 Settembre, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
Sì, riconosco che la scrittura non sia veloce ed essenziale; è molto ricca sotto tanti punti di vista ma a me piacciono proprio questo genere di libri.
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il gioco della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri