Dettagli Recensione

 
L'erba delle notti
 
L'erba delle notti 2020-09-25 10:17:13 Belmi
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Belmi Opinione inserita da Belmi    25 Settembre, 2020
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un uomo si affaccia sul suo passato

"Finalmente, grazie a un codice segreto riesci a decifrare ciò che hai vissuto immerso nel caos, senza capire bene... Un tragitto in auto, di notte, a fari spenti, e per quanto tu stessi con la fronte appiccicata al finestrino, non avevi nessun punto di riferimento. E chissà poi se davvero ti chiedevi quale fosse la meta del viaggio? Vent'anni dopo percorri la stessa strada, di giorno, e finalmente vedi tutti i particolari del paesaggio. Ma a che scopo? E' troppo tardi, non c'è più nessuno".

Un uomo, un taccuino e dei ricordi su cui riflettere. Spesso viviamo dei momenti nella nostra vita che ripensandoci in seguito restano un pò sbiatidi, ma poi succede quella cosa che riaccende il tutto e i tasselli cercano di tornare al proprio posto e quelle sfumature diventano più nitide.

Modiano fa questo con il suo protagonista, ci perdiamo in una Parigi meno conosciuta ma forse per questo più "vissuta".

Se la trama spesso mi ha lascita un pò perplessa o persa anch'io nella nebbia del protagonista, quello che invece mi ha reso sempre lucida è lo stile dell'autore, su quello non si discute, Modiano sa scrivere e lo fa anche bene.

Un libro con una trama insolita, letto in un pomeriggio, che ti lascia con la consapevolezza di non aver letto qualcosa di memorabile ma al contempo sei felice di averlo fatto.

Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

5 risultati - visualizzati 1 - 5
Ordina 
Mian88
25 Settembre, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Brava Fede! Un Modiano meno conosciuto e di cui hai reso perfettamente l'idea :-)
Ciao Federica. Anche a me piace moltissimo la scrittura dell'autore. Direi che questo libro ha il fascino delle opere minori.
In risposta ad un precedente commento
Belmi
27 Settembre, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Maria.
Fede
In risposta ad un precedente commento
Belmi
27 Settembre, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Emilio, sai consigliarmi un titolo per conoscere meglio l'autore? Grazie.
Federica
In risposta ad un precedente commento
Emilio Berra  TO
27 Settembre, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Federica, a me è assai piaciuto "Dora Bruder".
5 risultati - visualizzati 1 - 5

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri