Dettagli Recensione

 
Libri da ardere
 
Libri da ardere 2021-09-03 15:34:49 Mian88
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    03 Settembre, 2021
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Quali libri bruciamo?

Tre personaggi: il professore, Daniel, l’assistente e Marina, la studentessa che altro non è che la compagna del secondo. È noto, inoltre, che in inverno fa molto molto freddo e che costantemente siamo alla ricerca di fonti di calore. Ma cosa accadrebbe se decidessimo di appellarci a fonti di calore provenienti dalla carta bruciata? Dal bruciare i libri?
È quello che pensa Marina che decide di bruciarne. Sì, ma quali? Quali sacrificare per la causa? Quali salvare? Quali criteri adottare?
Scritto adottando la forma del testo teatrale, “Libri da ardere” è un elaborato fluido ma che immediatamente fa tornare in mente il celebre “Fahrenheit 451” di Ray Bradbury. Per similitudine di tema, per concomitanza.
È uno scritto rapido, coinvolgente, piacevole. Non la solita Amélie per la forma ma sicuramente da leggere. Non mancano ancora le componenti filosofiche che le sono proprie così come i tanti interrogativi che solleva. Buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Le ossa parlano
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Annientare
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri