Dettagli Recensione

 
Le bugie del mare
 
Le bugie del mare 2021-11-18 19:25:13 silvia71
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
silvia71 Opinione inserita da silvia71    18 Novembre, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Natura e spiritualità made in Japan

Osojima è un'isola nipponica la cui forma ricorda il cavalluccio marino.
E' un tripudio di flora e fauna, un paradiso naturale incontaminato popolato da leoni marini, capricorni giapponesi, uccelli rari, ficus rigogliosi, aceri e banani.
Un territorio da studiare e riscoprire per un giovane geografo, il cui viaggio-studio si trasforma in una immersione totalizzante in un contesto ambientale e sociale profondamente mistico e magico.
Un lembo di terra che ha vissuto la dicotomia religiosa buddhismo- shintoismo, senza tralasciare una profonda tradizione sciamanica, un calore spirituale che trasuda dalle rocce, dai ruderi templari disseminati, dalla vegetazione.

Immaginazione o realtà? Luoghi fittizi o esistenti? Contesto storico e sociale ascrivibile a talune isole dell'arcipelago oppure frutto di fantasia narrativa?
L'impatto con il mondo ricreato dalla scrittrice Kaho Nashiki è da principio destabilizzante e richiede tempi dilatati per ambientarsi e cogliere il limite sottile tra immaginario e tangibile.
Si tratta di una penna votata al tema ambientale, alla salvaguardia delle tradizioni e del territorio, all'attenzione ai retaggi spirituali come perno portante di una cultura atavica.

Scrittura eterea e cristallina aderente alla odierna letteratura nipponica, un contenuto più incisivo sul tema naturistico, carente sull'approfondimento psicologico del protagonista a dispetto delle anticipazioni entusiastiche vergate sulla quarta di copertina.
Il nucleo fondante da cui prende vita lo spunto narrativo è interessante, ma manca di sviluppo, restando un abbozzo, un bozzolo da cui non dispiega le ali la farfalla tanto attesa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Silvia, una recensione assai utile perché equilibrata ed essenziale nella migliore accezione del termine.
Vedo che il libro è felicemente evitabile.
In risposta ad un precedente commento
silvia71
19 Novembre, 2021
Segnala questo commento ad un moderatore
Non mi sento di consigliarlo, Emilio.
Ho deciso di leggerlo perchè pensavo di trovare tutt'altro contenuto o meglio l'idea era buona ma non viene sviluppata
Grazie del commento perchè avrebbe potuto indurmi in tentazione.
(Vedo che anche tu stai incontrando tante bellezze :-)))
In risposta ad un precedente commento
silvia71
22 Novembre, 2021
Ultimo aggiornamento:
22 Novembre, 2021
Segnala questo commento ad un moderatore
Molto spesso la sperimentazione non mi porta buone sorprese..
Istintivamente si vorrebbe pure evitare il commento ma in realtà trovo utili anche questi commenti per non far perdere tempo a qualcun altro...
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Che razza di libro
L'arte di bruciare
Il figlio del dio del tuono
Come amare una figlia
La casa di Leyla
Senza toccare
L'improbabilità dell'amore
La grande foresta
La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola
Vita in vendita
L'uomo che aveva visto tutto
Serge
La foresta della notte
L'eredità
Dove sei, mondo bello
Maimai