Il dito mancante Il dito mancante

Il dito mancante

Letteratura italiana



L’Ispettore Gregòri si trovò coinvolto in questa indagine quasi suo malgrado. Si era concesso un breve periodo di vacanza in una città del Piemonte, in occasione dell’imminente nascita del primo figlio. La compagna Giorgia aveva infatti espresso il desiderio di partorire in quella città, dove avrebbe avuto la mamma vicina nei delicati giorni del parto e in quelli successivi. Poteva l’Ispettore non fare visita ai suoi colleghi del Comando Provinciale di Biella, con i quali aveva condiviso i suoi primi anni da investigatore? ...Quella cartella, che conteneva il caso della scomparsa della Contessa Clotilde Bessone, forse quel giorno non si trovava per caso su quella scrivania. Di certo non vi restò più dopo il passaggio in quell’ufficio di Giorgio Gregòri. Il caso era stato archiviato, però l’istinto dell’investigatore suggerì a Gregòri che forse valeva la pena approfondire un piccolo particolare, un’ipotesi non sufficientemente considerata. Quel niente che pareva poco importante, che però aprì la via ad una realtà completamente diversa. L’intuito non aveva fallito! Quello che Gregòri riuscì a ricostruire, permise, dopo non poche peripezie, di assicurare alla giustizia un pericoloso rapinatore e assassino.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il dito mancante 2019-08-01 08:26:19 ornella donna
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    01 Agosto, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'ispettore Gregori

Gino Carlomagno pubblica Il dito mancante, che vede protagonista della narrazione l’ennesima indagine dell’ispettore Gregori. Qui si tratta di un giovane ispettore, che sta per diventare papà per la seconda volta. Ma ora è in trasferta, la moglie, infatti, ha deciso di andare a partorire in Piemonte, suo personale luogo di origine, circondata dagli affetti di una vita.
Qui, a Biella, il giovane Gregori si imbatte in un caso curioso: la scomparsa di una ricca contessa, tale Clotilde Bessone, che da mesi è sparita nel nulla da un giorno all’altro, lasciando uno strano biglietto, in cui si parla di un fantomatico viaggio intorno al mondo. I due nipoti non si capacitano, lei non c’è più, nessun cenno anche nei movimenti bancari, e le telecamere di paese indicano una aggressione subita dalla nobildonna, prima di scomparire nel nulla.
Gregori insegue un suo particolare metodo,
“evento, fatti, collegamenti”,
che lo inducono a riaprire un caso archiviato, ovvero quello del ritrovamento strano di un cadavere bruciato, a cui:
“dai resti recuperati mancava il dito anulare della mano destra”,
permette di formulare nuove ipotesi per la risoluzione del caso. Sull’onda di gioielli preziosi e dell’avidità umana l’ispettore risolve brillantemente il caso, peripezia dopo peripezia.
Una bella lettura, un testo che risponde bene al genere a cui appartiene. Una prosa ben costruita, in cui dialoghi perfetti si alternano a descrizioni perigliose, va a costituire una lettura intrigante ed affascinante.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La parata
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri