Il nano rapito Il nano rapito

Il nano rapito

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Nonostante l’avversione dell’investigatrice Stella Spada ad uscire dalle mura della città di Bologna, in questa nuova indagine si sposta a Badi, un paese dell’Appennino bolognese sul lago di Suviana. Qui è stata chiamata ad indagare sulla morte di alcuni componenti della famiglia Doria, trovati annegati nel lago. Nel frattempo ha alcuni altri casi da portare a termine, come ad esempio la sparizione del nano Orfeo dall’aiuola della Arena Orfeonica. Attorno a lei molti personaggi e molti misteri famigliari. Stella dice di essere cambiata, o almeno ci sta provando, ma sarà vero?



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il nano rapito 2021-05-31 14:20:55 ornella donna
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    31 Mag, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Stella e i misteri della famiglia Doria

Lorena Lusetti nasce e vive a Bologna. Scrive romanzi e racconti di ogni genere, prediligendo il genere giallo e noir. Ha pubblicato: Una serata tranquilla, L’ombra della Stella, Terra alla Terra, Grigio come il sangue, l’orecchio del diavolo, Ricomincio dall’inferno, I vasi di Ariosto. Ora pubblica con la casa editrice Damster un ottimo giallo intitolato Il nano rapito.
Il nano rapito che dà il titolo al romanzo è uno dei tanti casi di cui si deve occupare l’investigatrice Stella Spada, e il suo fido , quanto generoso, stagista Giacomo. In buona sostanza è sparito il nano Orfeo dall’aiuola della Arena Orfeonica. Chi sarà stato?
Ma questo è solo uno dei casi di cui la nostra protagonista deve occuparsi. Il più importante è quello che riguarda la famiglia Doria, di cui ben tre componenti sono stati trovati morti annegati nel lago di Suviana:
“La signora Dorella Doria, alla quale in tempi recenti sono successe alcune disgrazie famigliari. Un fratello, lo zio e la cugina sono morti per incidenti nella loro villa a Badi, località nei pressi del lago di Suviana. “
Per far luce su questi strani quanto tragici avvenimenti, Stella deve trasferirsi nella tenuta di famiglia Doria, dove viene a conoscenza di segreti sconcertanti, che mettono a repentaglio, addirittura, la sua stessa vita.
Un giallo avvincente, costruito sui canoni classici dell’indagine e sulla protagonista, l’investigatrice Stella, una donna particolare, intelligente, preparata, ironica e cinica a tratti, ma con tanti, forse troppi, fantasmi da affrontare:
“non vorrei mai dimenticarmi le mie colpe e i miei rimorsi, posso rinnovare tutto intorno a me, ma quella che non cambia sono io, per quanto ci stia provando. Posso solo cercare di tenere a bada la bestia finchè riuscirò.”
Ma ci riuscirà veramente?
Una lettura interessante, a tratti molto simpatica, dedicata a tutti i cultori del genere giallo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Morte accidentale di un amministratore di condominio
Appuntamento mortale
Chiedi al portiere
La vita paga il sabato
La Svedese
Scripta manent
Un volo per Sara
Undici morti non bastano
Una stella senza luce
Il tessitore
Il gigante e la Madonnina
Terrarossa
Se son rose moriranno
Rancore
Racconti sull'innominabile
Una piccola questione di cuore