La casa dei notai La casa dei notai

La casa dei notai

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Nell’alta società, fragile e altezzosa, bisogna nascondere i segreti a tutti i costi ed evitare ogni scandalo. Perché tutto può essere perdonato – fallimenti, tradimenti, debiti – purché sia fatto sottovoce. Quando muore la moglie di uno dei notai più famosi della città, l’indagine è affidata al commissario Giorgi, una persona normale, con qualche problema in famiglia e una passione per la sua Harley-Davidson. Per risolvere un delitto che sembra inspiegabile, Giorgi dovrà scavare nella personalità dei sospettati e trovare i loro punti deboli, giocando con regole nuove e sfidando le ipocrisie e i giochi di potere che legano colpevoli e innocenti. Un avvincente giallo all’italiana, ambientato in salotti mondani che si rivelano spietati verso una donna disposta a tutto pur di salvare le apparenze e la propria rispettabilità.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La casa dei notai 2018-08-18 08:49:16 ornella donna
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    18 Agosto, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'apparenza è tutto

Filippo Penati elabora ne La casa dei notai una nuova figura di commissario, che corrisponde al nome di Giorgi,

“una persona normale, che non alcun vezzo e alcun vizio, nessuno elemento caratterizzante come l’impermeabile do Colombo. Ha qualche problema familiare e una figlia adolescente, Elena, ha una passione per le Harley Davidson.”.

Qui si trova ad indagare sulla morte di una donna, Bruna, moglie di uno dei notai più famosi di tutta la città. E lo fa con un suo particolare metodo,

“svolge il suo ragionamento con la stessa logica utilizzata nella risoluzione di un’espressione algebrica. Passaggio dopo passaggio fino al risultato finale.”

L’indagine si rivela ostica sin dall’inizio, c’è uno scandalo da evitare e le apparenze da salvare ad ogni costo. La rispettabilità dietro ad un velo spesso di ipocrisia, di tradimenti e di arroganza. Un muro di omertà e di vergogna che sta per essere eroso piano piano, giorno dopo giorno. E chi lo fa è punibile all’estremo. Alla morte.

Un bel giallo, scritto con una prosa fine e perspicace. Una trama che segue fedelmente le categorie di genere. Un’analisi precisa e corretta dei personaggi, studiati a fondo, nell’intimo e nelle loro peculiarità, per ricostruire una vicenda oscura, dove il lusso maschera “ciò che non si dice”, ciò che è inesprimibile, ma per questo non meno violento ed accecante. Una sottile e perfida violenza psicologica che va colta ed assaporata piano piano, perché sfuggente ed annientante nella sua totalità. Un ottimo libro, una conseguente lettura elegante e sofisticata.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sorelle sbagliate
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stelle minori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
I tredici passi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il cuoco dell'Alcyon
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Tutto sarà perfetto
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Bugie e altri racconti morali
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ninfa dormiente
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il sussurro del mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La scuola
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Al Tayar
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Delitti senza castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Persone normali
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri