La scelta del buio La scelta del buio

La scelta del buio

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Il commissario Vito Strega è rientrato in servizio operativo dopo che una commissione disciplinare interna lo ha reintegrato. Strega deve fare luce sul suicidio di un ispettore della Omicidi e nota da subito delle incongruenze. Conosceva la vittima, avevano condotto un'indagine insieme, anni prima. Non crede che il collega si sia suicidato e inizia a indagare alle spalle dei superiori. Presto scoprirà di averci visto giusto, e si troverà a fronteggiare l’incubo più grande per qualsiasi poliziotto. Vito Strega è un investigatore che ha fatto dello studio e della lotta al Male la sua ragione di vita. Un uomo geniale, ma dall'animo spezzato.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La scelta del buio 2018-06-28 12:07:23 ornella donna
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    28 Giugno, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il male si traveste

Piergiorgio Pulixi vince con Il canto degli uccelli Il Premio Franco Fedeli, il Premio Garfagnana in Giallo 2016, ora torna con una nuova storia: La scelta del buio, un giallo amaro, triste, un noir profondamente duro ed oscuro.

Il protagonista del libro è un commissario, Vito Strega, macchiatosi di un’onta difficile da dimenticare: pare abbia sparato ad un collega. Ma una commissione disciplinare, dopo una lunga inchiesta, lo reintegra in servizio. Per loro Strega è innocente, non così per i colleghi che gli creano il vuoto attorno. Lui è una persona difficile, solitario rabbioso, incattivito con il mondo, separato dalla moglie, ha un cattivo rapporto con la figlia che non gli perdona il suo modo di vivere e di comportarsi. Ora i superiori lo mettono nuovamente in difficoltà: deve occuparsi del suicidio di un ispettore della Omicidi. Ma lui, insofferente alle regole e ai superiori, non crede alle apparenze e indaga con ferocia e sapienza. Ovviamente si scontra con mille difficoltà, tra cui quelle date dal Male nel suo più profondo e nero significato.

Un noir profondo, intimo ed introspettivo, una trama che coinvolge ed intriga, una caduta negli abissi più buii e neri che non può che tenere il lettore con il fiato sospeso per tutta la durata della narrazione. Un’ottima prova, molto ben congegnata e strutturata.



Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il morso della vipera
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il borghese Pellegrino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il dolce domani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La congregazione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La strada di casa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Questa tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Giura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'enigma della camera 622
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
La nostra folle, furiosa città
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le imperfette
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Kaddish.com
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri