Nelle mani di Dio Nelle mani di Dio

Nelle mani di Dio

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Un passaggio in auto da un collega, e la tranquilla serata d’autunno dell’ispettore Ferraro si trasforma in un’intricata indagine. La vittima è una maestra di matematica, in una scuola milanese al confine tra il quartiere «bianco» di Città Studi e quello «colorato» di via Padova. Sembra ovvio da quale parte vada cercato il colpevole. Per tutti ma non per Ferraro, che tra un bar cinese e un capannone convertito in moschea va a caccia di una verità meno scontata.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Nelle mani di Dio 2014-03-02 09:35:09 marccorazz
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
marccorazz Opinione inserita da marccorazz    02 Marzo, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

la Milano da...bere

Non avevo ancora letto nulla di questo scrittore e mi sono imbattuto per puro caso, in libreria, nel suo racconto giallo. Infatti si tratta di un racconto breve o breve racconto, in cui descrive una indagine, molto veloce, dell'ispettore Ferraro. Una indagine per omicidio in cui il nostro ispettore si ritrova per caso e malvolentieri. Data la brevità del racconto non posso dire altro!!!!!! Ma quello che posso dire è che di scontato non c'è nulla in questa indagine e che il finale, sebbene possa apparire improbabile......credo, visti i tempi che corrono e ciò che si sente tutti i giorni in TV in fatti di cronaca nera, non lo sia poi tanto.
Sicuramente, anche se in poche pagine, il carattere di Ferraro viene fuori bene, sì Comincia a delineare. Sarei curioso di approfondire........!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Gialli/polizieschi italiani
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri