Prohibita imago Prohibita imago

Prohibita imago

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Nella biblioteca della cittadina toscana di Bardiano la studiosa oxfordiana di arte rinascimentale Helena Fenton e Gabriel Palmer, un eccentrico appassionato di storia dell'alimentazione, fanno richiesta per lo stesso manoscritto, una raccolta di testi antichi catalogata come Farussi 1749. Quella che sembra solo una stranezza prenderà le forme di un mistero inquietante: poco dopo infatti Gabriel viene ritrovato morto in un sito archeologico etrusco nei pressi della cittadina mentre sta arrivando dagli Stati Uniti suo figlio Dan: era stato chiamato dal padre all'improvviso, dopo un silenzio durato anni, per una questione segreta e importantissima. Helena e Dan - un tempo fidanzati - scoprono alcuni indizi che li portano a credere che la morte di Gabriel sia legata ai disegni de I Modi di Giulio Romano, opere che ritraggono scene d'amore oltraggiosamente esplicite, osteggiate dal Vaticano e andate quasi completamente perdute. I due si lanciano così alla ricerca de I Modi in una caccia che li porterà dalla Toscana a Londra, dal mercato clandestino delle opere d'arte ai segreti celati nella vita di Pietro Aretino, decisi a sciogliere l'enigma della loro storia e trovare l'assassino di Gabriel.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Prohibita imago 2009-07-05 19:57:55 Gianni Melis
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Gianni Melis    05 Luglio, 2009

Prohibita Imago

Ottimo e intrigante romanzo in cui molti dei personaggi non sono quello che sembrano. I personaggi principali sono giovani, intelligenti, preparati, pieni di vita ed anche di esperienza, ma si troveranno in situazioni inattese che richiedono risposte diverse, sia che si trovino nei centri del Rinascimento, in Toscana o a Urbino, o su una spiaggia mediterranea, o nei centri di ricerca a Oxford o a Boston. Un romanzo che si svolge su linee parallele, alle volte misteriose, che comunque alla fine soddisfano anche le aspettative del lettore esigente.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Paul Auster, Nabokov, Joyce, ma anche H. Coben e altri.
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri