Una gomma e una matita Una gomma e una matita

Una gomma e una matita

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Marco Barison, famoso disegnatore di fumetti, si rifugia su un’isola greca per provare a rimettere insieme la sua vita dopo che la moglie lo ha tradito con l’amico-datore di lavoro e gli ha rubato il patrimonio. La casa sulla scogliera in cui va ad abitare nasconde, però, un mistero, un’incredibile e magica arma di vendetta...



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Una gomma e una matita 2021-06-17 09:43:35 Pelizzari
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    17 Giugno, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dissolvenze

Il libro si apre con una scena che sembra una cartolina dalla Grecia, raffigurante due fratelli in vacanza. Inizia quindi in modo soft, introspettivo, analizzando il rapporto costruitosi nel tempo fra tre fratelli, Marco, Martina e Manuel, mettendo al centro del loro rapporto la figura di Marco, vignettista solitario, disegnante eremita, che attira fin da subito la nostra attenzione. Ci viene raccontato il suo talento e la sua storia, fino alla scoperta di un gomma e di una matita magica, che, repentinamente, trasformano questa storia familiare in un giallo davvero molto originale ed imprevedibile. Anche per gli investigatori, incapaci di dare spiegazioni logiche. Faletti era un autore con un innato istinto per il giallo ed anche questo breve romanzo ne dimostra le doti speciali. Sarebbe davvero bello poter disporre di una gomma magica con il potere di dissolvere ciò che nella vita ci ha fatto male. Sarebbe una gomma molto pericolosa, perché potremmo sparire anche noi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri