Narrativa italiana Romanzi Il coraggio del pettirosso
 

Il coraggio del pettirosso Il coraggio del pettirosso

Il coraggio del pettirosso

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Premio Campiello 1995. Saverio è figlio di un fornaio anarchico di Alessandria d'Egitto, cresciuto con la passione della libertà e con la nostalgia per il paese degli antenati. La morte del padre lo costringe ad affrontare la sua confusa identità, le sue radici. Parte per un suo viaggio di iniziazione, dal deserto, alla città, dal presente a un oscuro e misterioso passato. Da questo racconto fatto di dolci asprezze liguri-toscane, emerge l'unico vero paese dell'anima: quel desiderio di libertà che è come il tenace volo del pettirosso.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.5  (2)
Contenuto 
 
4.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il coraggio del pettirosso 2015-07-27 12:34:13 C.U.B.
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
1.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    27 Luglio, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

E' bello cio' che piace

Parla del coraggio di un pettirosso il titolo, come vuole una leggenda che vede l'uccelletto opporsi ai vincoli territoriali impostigli dal falchetto. E nonostante l'ala ferita, il piccolo in sordina si alza in volo, si sposta un poco di piu' ogni giorno, finche' il suo coraggio lo porta piu' in altro di ogni altro uccello. 
In un viaggio a ritroso nel tempo, obbligato in un letto di Alessandria d'Egitto, Saverio ci accompagna in un percorso di memoria, di fantasia, di presente. 
Figlio di italiani esuli racconta della sua infanzia egiziana e del suo primo viaggio in Italia, alla ricerca delle origini. Il contesto val bene un affondo al passato, intessendo storia nella storia le vicende di un antenato morto sul rogo nelle persecuzioni ai Valdesi del Piemonte per mano dell'Inquisizione cattolica. 
Buona la penna e interessanti gli spunti del contenuto, se l'inizio e' accattivante e coniuga privo di stonature gli elementi di una buona riuscita, poi accumula pesantezza e si inzuppa di pagine piatte e noiose al punto che la lettura rallenta e allo stesso tempo arranca nei troppi argomenti, tanto da farmi dimenticare anche la fase inizale che ben prometteva.
Credo possa essere una discreta compagnia, a chi piace. Per quanto mi riguarda e' stata una buona idea per un centinaio o piu' di pagine, poi solo testardaggine e fatica.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il coraggio del pettirosso 2013-04-17 13:06:38 FAUST84
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
FAUST84 Opinione inserita da FAUST84    17 Aprile, 2013
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sulla strada dell'Anarchia

Questa opera di Maggiani è di una bellezza rara, un viaggio dentro sentimenti e ideologie, ripercorrendo la storia dei Padri e cercando la propria via. Leggere questo libro è stato bellissimo, sin dall'inizio, nella descrizione di Alessandria d'Egitto o nel ritorno in Italia del protagonista alla ricerca della sua identità, trovando sulla sua strada Ungaretti e un rientro brusco a causa di libertà negate da uno Stato intollerante. Poi l'amore per una ragazza palestinese avvincente quanto sfuggente...
Ve lo consiglio!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Antonio Pennacchi
Trovi utile questa opinione? 
61
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il morso della vipera
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il borghese Pellegrino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il dolce domani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La congregazione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La strada di casa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Questa tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Giura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'enigma della camera 622
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
La nostra folle, furiosa città
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le imperfette
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Kaddish.com
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri