Narrativa italiana Romanzi Noi due come un romanzo
 

Noi due come un romanzo Noi due come un romanzo

Noi due come un romanzo

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Emma ha quasi cinquant'anni, una brillante carriera, un figlio meraviglioso, un ex marito gentile, viaggi, amicizie e una serenità finalmente conquistata. Ma non esita ad accettare la sfida offerta dal destino e rileva la cartoleria ricevuta in eredità da una zia, trasformandola in una stravagante libreria: venderà "solo" romanzi d'amore. E' grazie alla libreria che Emma ritrova Federico, il grande amore della sua giovinezza. Lui è sposato e vive a New York, così i due amanti stringono un patto: colmeranno la distanza che li separa solo scrivendosi "lettere di carta", e una volta l'anno si ritroveranno in un'isola al largo delle coste bretoni. Ma il delicato equilibrio di questa storia d'amore non può durare per sempre.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (2)
Contenuto 
 
5.0  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Noi due come un romanzo 2013-10-21 19:19:44 Tatiana77
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Tatiana77 Opinione inserita da Tatiana77    21 Ottobre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

libreria Sogni & Bisogni

E’ un romanzo che, oltre ad avere una trama molto avvincente, mi ha regalato molti momenti belli non solo relativi alla storia, poiché questo romanzo, nostalgico della Milano e dei valori tradizionali, è soprattutto amante dei libri a dismisura, in un modo in cui mi sono ritrovata e identificata, come in molti altri aspetti di Emma. Parlando di Milano, ho ritrovato nel libro il mio centro di Milano, dove ho lavorato, studiato, ma soprattutto passeggiato e curiosato nelle librerie. Questo libro mi è stato consigliato da amiche e colleghi, che mi hanno convinta a leggerlo e infatti sono stata entusiasta durante la lettura.
Il personaggio di Federico è davvero amabile, per la sua sensibilità e per come riesce a centrare al cuore Emma nel suo vero interesse: i libri. Ho scoperto inoltre nelle sue lettere nuovi aspetti e luoghi della New York da visitare, come la Morgan Library e le librerie Barnes.
La narrazione è tranquilla e molto piacevole, a un certo punto diventa più incalzante, sempre con la stessa solita serenità.
Lo stile è scorrevole, spesso ricercato, con un ritmo piacevole e quasi musicale, con un linguaggio molto ricco, in cui la scelta delle parole è più che appropriata.
Ciò che mi ha colpito molto e in cui ancora una volta mi sono identificata è il modo in cui la passione per i libri può far nascere delle buone e genuine relazioni fra le persone: Emma con la sua libreria attira a sé persone amanti dei libri ma anche altri che lo sono molto poco, la sua libreria, poi anche bar e locanda, diventa un importante centro di aggregazione; mi è piaciuto il rapporto speciale di Emma con la sua aiutante Alice, il suo braccio destro.
Lo consiglio a tutti gli amanti dei libri e della narrativa in particolare, in "Noi due come un romanzo" troveranno sicuramente molto di loro stessi, oltre a reminiscenze di vecchie letture, com’è accaduto a me…

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
molti romanzi ed è amante dei libri come Emma
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Noi due come un romanzo 2009-01-13 11:19:20 Pablo Paolo Peretti Copen
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Pablo Paolo Peretti Copen    13 Gennaio, 2009

Noi due come un romanzo

D'amore ci si può infettare. Nessuno ne è immune. Quando ti contagia , si espande come metastasi in tutto il corpo e mente. Questo libro trasuda dello stesso e lo fa in maniera unica, originale. E' una storia adatta ai grandi sognatori e a chi in maniera anonima vuole sognare senza farsi vedere dagli altri. Una gran medicina per il cuore. Un libro che in questi tempi privi di valore e di voglia di tenerezza ti fa venir voglia solo e semplicemnte di migliorarti. Brava Paola . La mia Paola.

PPP 2009

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
La Paola è la risposta italiana di Simone de Beauvoiur e Francoise Sagan. Chi ama queste bravissime scrittrici francesi, troverà nella Calvetti una continuità di stile, in più un'extra porzione di sentimento e cuore.
Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri