L'ombra di Anubi L'ombra di Anubi

L'ombra di Anubi

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Un assassino si nasconde tra le ombre di uno degli edifici più sacri d'Egitto, la dimora di Anubi. Nel sacro recinto viene trovato morto uno scriba. Il principe Meren, consigliere del giovanissimo Tutankhamon dovrà addentrarsi tra gli intrighi di corte e i misteri dei templi per scoprire la verità prima che una peggiore minaccia si avvicini al suo faraone.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'ombra di Anubi 2016-06-10 14:51:10 Rebel Luck
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
2.0
Rebel Luck Opinione inserita da Rebel Luck    10 Giugno, 2016
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Scolastico

Classico giallo storico ambientato nell'antico Egitto ai tempi del faraone Tutankhamon.
Scritto molto bene, anche se forse in modo troppo "scolastico".
Il compitino insomma è fatto bene, la scrittrice si è applicata, ma manca la "magia".
Per "magia" intendo quell'alchimia che ti porta a divorare le pagine, quel magnetismo che ti tiene incollato gli occhi e la mente al libro.
Qui manca.
Quindi, nel compmlsso mi è piaciuto, ed ho intenzione di leggere anche il seguito, ma sicuramente non è un romanzo indimenticabile.
Il fatto che il contenuto sia molto condensato, conta infatti poco più di 200 pagine, diventa quindi un pregio, è mio parere che con questo stile, riempire più pagine, non avrebbe giovato, anzi...
I personaggi principali sono appena accennati. Il principe Mirin, suo figlio adottivo ed aiutante ed il faraone Tutankhamo, creano abbastanza curiosità e domande, che spero vengano colmate nella lettura dei seguiti.
Mi piace quando in un romanzo storico scopro informazioni che non sapevo e che mi ero dimenticato, mi piace acculturarmi mentre mi diletto, in questo libro succede, per questo ho deciso di dare una seconda possibilità all'autrice, ed un voto complessivo che è una sufficienza piena, ma niente di più.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La regina d'oro
Il botanico inglese
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù
L'infermiera di Hitler
La saga di Vigdis
Partenza in gruppo
Il disertore
L'arte dell'henné a Jaipur
Il libro dei bambini
L'alba del mondo