Narrativa straniera Romanzi storici La donna dagli occhi di smeraldo
 

La donna dagli occhi di smeraldo La donna dagli occhi di smeraldo

La donna dagli occhi di smeraldo

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di La donna dagli occhi di smeraldo, romanzo di Stacia M. Brown edito da Piemme. Londra, 1649. A sentir parlare la gente, Rachel Lockyer si definisce solo in base a ciò che non è: non è sposata benché non sia più giovanissima, non è molto istruita, non è una buona cristiana. Non sono certo viste come virtù la sua indipendenza - si guadagna da vivere come apprendista guantaia - né la sua andatura decisa, e tanto meno la fierezza con cui accetta, pur senza rassegnatisi davvero, un'esistenza ben diversa da quella che sperava. Inevitabile, quindi, che tutti siano subito pronti a puntare il dito contro di lei quando il corpo senza vita di un neonato viene rinvenuto nei boschi dietro il mattatoio. La creatura sarebbe stata il frutto della relazione clandestina tra Rachel e un uomo sposato, padre di una famiglia numerosa e mente di una fazione di agitatori politici. Nessuno, in realtà, ha la certezza che lei portasse in grembo un figlio; nessuno può provare che lei abbia tolto la vita a quella bambina dopo avergliela donata. Anche perché, nel frattempo, Rachel tace. Non ammette, né smentisce. Malelingue e ipocrisia non possono che avere la meglio, nell'Inghilterra governata dai Puritani, dove la giustizia è spietata verso le madri nubili, trattate al pari di streghe. Ma mentre tutta la città si mobilita intorno al processo che potrebbe condannarla al patibolo, Rachel saprà sfidare con il suo coraggio e il suo silenzio le leggi degli uomini. E il destino stesso.

Americana, Stacia M. Brown si è laureata in teologia e storia delle religioni presso la Emory University di Atlanta. Prima di trasferirsi in Georgia, ha lavorato come supervisore in un rifugio per senzatetto di San Francisco.La donna dagli occhi di smeraldo è nato in parte dalle ricerche per la sua tesi di laurea e in parte per scommessa: quando, a una cena, si sentì dire che era inutile scrivere un romanzo su una popolana del Seicento, perché a quei tempi le donne povere non possedevano una vita interiore, non potevano permettersi il lusso di essere complicate. Il suo libro d’esordio, accolto con grande entusiasmo dal pubblico e dalla critica, ha dimostrato che ne valeva la pena.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0  (1)
Contenuto 
 
1.0  (1)
Piacevolezza 
 
1.0  (1)
 
La donna dagli occhi di smeraldo 2013-04-12 15:12:46 Lucille
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Opinione inserita da Lucille    12 Aprile, 2013

Commento

Adoro i romanzi storici e non vedevo l'ora di leggere questo che si prospettava un buon libro del genere...
Ahimè, grosso errore!! Questo infatti non sembra un romanzo storico, ma un insieme di atti di un processo giuridico! Io mi aspettavo che si parlasse della vita della protagonista in maniera narrativa e lineare, ma invece mi è sembrato di assistere ad una puntata di "Forum"!
E quindi la noia e la bruttezza regnano sovrane in questo libro che viene spacciato per storico, con tanto di personaggi vuoti, piatti e senz'anima.
Sconsigliatissimo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Avere tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Belle Greene
Io, Monna Lisa
L'italiano
La regina d'oro
Il botanico inglese
Gli Effinger
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù
L'infermiera di Hitler
La saga di Vigdis
Partenza in gruppo