La donna del fiume La donna del fiume

La donna del fiume

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Quarto capitolo delle indagini di Owen Archer. Anno del Signore 1367. Quando il cadavere del giovane paggio del potente sir William viene trovato in un fossato, tutti i sospetti cadono su Ned Townley, spia al servizio del Duca di Lancaster. Perseguitato dai suoi nemici, in attesa che le acque si calmino Ned è costretto a fuggire, ma per lui non c’è più pace. Colpito dalla notizia della morte, a Londra, della sua fidanzata e da una seconda accusa di omicidio, non gli resta che affidarsi a un vecchio amico: Owen Archer. Sarà Archer a dover far luce sulla complessa trama di intrighi in cui Ned è intrappolato e sciogliere il terribile segreto che si cela dietro quelle morti. Un segreto che qualcuno molto vicino al re vuole difendere a tutti i costi.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La donna del fiume 2015-10-24 05:26:57 Rebel Luck
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
Rebel Luck Opinione inserita da Rebel Luck    24 Ottobre, 2015
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ripetitività...

Quarto capitolo della saga.
Anno del Signore 1367.
L'ennesimo omicidio su cui deve indagare Owen Archer, questa volta l'indiziato principale è un suo amico ed ex commilitone Ned Townlwy, ora al servizio del Duca di Lancaster.
Amori con forti tinte "rosa", si intrecciano quindi a morti ed intrighi di corte dell'alta nobiltà.
I segreti ed appunti gli intrighi storici, prendono spunto da verità storiche accertate o presunte tali, e rispetto ai capitoli precedenti hanno un peso, ed una presenza "globale"molto più marcata rispetto ai 3 libri antecedenti.
Questo rende il romanzo molto più "pesante" rispetto agli altri, ovviamente per i miei gusti.
Lo schema però è il solito, e comincia ad essere davvero ripetitivo.
Probabilmente l'errore è stato mio: leggere i libri uno dietro l'altro ne ha evidenziato la ripetitività, cosa che per chi li ha letti quando sono stati pubblicati (a distanza di mesi o addirittura anni) molto molto meno evidente.
Per questo pur essendo già in possesso del seguito aspetterò qualche mese per iniziarlo. Sperando appunto di non trovarmi di nuovo nel medesimo uguale "sentiero".
Consiglio comunque il libro, e tutta la serie in generale, la scrittrice è brava, colta, e merita una possibilità in più.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Candace Robb.
La reliquia rubata.
La rosa del farmacista.
Il segreto della cappella.
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La regina d'oro
Il botanico inglese
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù
L'infermiera di Hitler
La saga di Vigdis
Partenza in gruppo
Il disertore
L'arte dell'henné a Jaipur
Il libro dei bambini
L'alba del mondo