Narrativa straniera Romanzi storici Romancing Miss Bronte
 

Romancing Miss Bronte Romancing Miss Bronte

Romancing Miss Bronte

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di Romancing Miss Brontë, opera di Juliet Gael edita da TEA. Jane Eyre, Cime tempestose, L'inquilino di palazzo Wildfell: capolavori della letteratura di tutti i tempi, romanzi che tutti abbiamo sentito nominare. Eppure pochi conoscono la straordinaria storia delle tre donne che li hanno scritti. Una storia drammatica e appassionata, costellata di dolori, privazioni, rinunce, povertà, solitudine, morte, ma anche di passioni, sogni, speranze, ambizioni, coraggio e talento. Nascere donna nell'Inghilterra dell'Ottocento significava non avere quasi alcuna possibilità di fama e successo. Nascere donna in uno sperduto villaggio di campagna dello Yorkshire, in una famiglia numerosa, rendeva le cose ancora più difficili. Ma Charlotte, Emily e Anne Brontë erano donne dotate di un talento letterario fuori dal comune, e ne erano ben consapevoli. Fu così che non si fermarono davanti ai pregiudizi dell'epoca e sfidarono il mondo. Fu così che, nel 1847, i tre fratelli Ellis, Acton e Currer Bell, pseudonimi dietro i quali si nascondevano le tre sorelle, pubblicarono presso due note case editrici londinesi i loro romanzi, che scossero il mondo editoriale e culturale del Paese. Eppure questo evento così importante non cambiò la vita delle Brontë, che, nascoste dietro un anonimato tenacemente difeso, continuarono a vivere nell'isolamento e nella dolorosa solitudine di Haworth, sognando e scrivendo meravigliose avventure. In un perfetto mélange di realtà storica e di finzione narrativa, questo romanzo ricostruisce la vita, le passioni, le delusioni, le glorie, i sogni, le difficoltà e gli amori di Charlotte e, accanto a lei, di Emily e Anne, regalandoci un ritratto del tutto inedito e indimenticabile delle più famose sorelle della storia della letteratura di tutti i tempi.

Juliet Gael, americana, laureata in letteratura francese all'Università del Kansas, dopo aver lavorato a lungo per il cinema come sceneggiatrice, ha vissuto quindici anni a Parigi, dedicandosi alla scrittura. Vive attualmente a Firenze.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Romancing Miss Bronte 2013-09-03 12:18:14 LittleDorrit
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
LittleDorrit Opinione inserita da LittleDorrit    03 Settembre, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Romanzando....Charlotte!

"Romancing miss Bronte" racconta, sotto forma di romanzo, la vita e le vicissitudini delle tre sorelle Bronte soffermandosi in particolar modo sulla maggiore, Charlotte (la scrittrice di Jane Eyre), che non solo sopravvisse alle altre ma ruppe gli schemi famigliari sposando Arthur Nicholls, curato nella canonica di suo padre.
La storia non parte dall'infanzia ma dall'arrivo di Arthur nella canonica di Haworth proprio nel periodo in cui le tre donne si affacciavano timidamente sul panorama letterario inglese con le loro composizioni poetiche (prima) e in prosa (dopo) utilizzando i nomi fittizi di Currer, Ellis e Acton Bell.
La scrittrice traccia armoniosamente il percorso compiuto prendendo in considerazione affetti, stati d'animo, emozioni e il contesto ambientale dove le loro particolarissime individualità si esprimevano.
Ne deriva, così, un ritratto sicuramente omogeneo ma poco soddisfacente.
Interessante è la parte riguardante gli ultimi giorni della vita di Charlotte.
La storia diviene a tratti poetica e ci si sofferma di più sulla "donna" rispetto alla scrittrice.
Il rapporto con le sorelle, invece, avrebbe dovuto essere indagato molto di più e meglio.
Anne ( l'autrice di Agnes Grey), ad esempio, nel romanzo (così come nella sua breve vita e carriera) viene a malapena tenuta da conto.
Appare, compie alcuni gesti ma niente di più.
Avrei preferito che l'autrice non si dilungasse su Branwell, (il fratello turbolento e poco conosciuto). Vengono inseriti numerosi dettagli inutili e poco interessanti sulla vita privata e i suoi stati d'animo. Il risultato finale è: una prima parte superficiale e piuttosto monotona.
Resta, comunque una lettura interessante e consigliabile a chi voglia farsi un'idea della vita delle Bronte'sisters.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Jane Eyre, Cime Tempestose, Agnes Grey e altre opere delle sorelle Bronte
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La regina d'oro
Il botanico inglese
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù
L'infermiera di Hitler
La saga di Vigdis
Partenza in gruppo
Il disertore
L'arte dell'henné a Jaipur
Il libro dei bambini
L'alba del mondo