Narrativa straniera Romanzi La felicità arriva quando scegli di cambiare vita
 

La felicità arriva quando scegli di cambiare vita La felicità arriva quando scegli di cambiare vita

La felicità arriva quando scegli di cambiare vita

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Per il manager Maximilien Vogue la giornata è iniziata con il piede sbagliato. Sta di nuovo litigando con la bella Julie che ora, stanca delle continue discussioni, gli porge un volantino con la presentazione di un corso quanto mai insolito. Un corso tenuto da una donna altrettanto stravagante. Si chiama Romane e di professione combatte l’arroganza sempre più diffusa. È convinta che il mondo sarebbe un posto migliore se tutti praticassimo la gentilezza. Lei sa come insegnarla e offre un biglietto di sola andata per la felicità a chi sceglie di mettersi in gioco. Da buon scettico, Maximilien non crede a una sola parola. Ma poi, un po' per gioco un po' per curiosità, decide di iscriversi al corso. Dapprima i consigli di Romane gli sembrano semplici e banali. Eppure, a poco a poco, si accorge che dentro di lui qualcosa sta cambiando. Scopre che basta un piccolo gesto, ogni giorno, per ritrovare il piacere della condivisione e la bellezza della quotidianità: al mattino dedicare almeno un’ora a prendersi cura di un fiore o di un animale domestico; annotare quanti «grazie» riusciamo a dire prima di andare a letto; imparare a riconoscere e accettare gli errori commessi durante la giornata. E si rende conto che non c’è niente di meglio che trascorrere del tempo con gli amici e riprendere la buona vecchia abitudine di stringere la mano per ritrovare rapporti autentici e duraturi. Perché è solo mostrando il nostro lato più sensibile e attento alle esigenze degli altri che possiamo cambiare la nostra vita e raggiungere la felicità. Quella vera che, una volta trovata, non si può più dimenticare.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La felicità arriva quando scegli di cambiare vita 2018-04-06 11:34:40 Fiorella Palomba
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Opinione inserita da Fiorella Palomba    06 Aprile, 2018

Intrigante, ma poi si incarta

"La felicità arriva quando scegli di cambiare vita" di RaphaëlIe Giordano, mi è stato donato e probabilmente chi l'ha comperato si è fatto abbagliare dal titolo. Decisamente meglio il titolo originale "Le jour où les lions mangeron la salade verte"

Il romanzo tratta di come si affronta (in corsi di formazione) l'iper arroganza maschile per de-arrogantizzarla nei comportamenti. Un argomento che non può non avere ascolto soprattutto quando la cronaca martella sul tema.

Io leggo tutto e quindi mi sono immersa in questa storia che, con un inizio intrigante e i capitoli brevi - il che non guasta - la traduzione buona, mi aveva inizialmente preso, anche se la trovata, ormai di moda di alternare i capitoli in base ai personaggi, ormai è abusata e non affascina più. Poi mi ritrovo in aula e sinceramente, avendo gestito per anni corsi di formazione, con meno garbo di quanto ne mettessi io.

Insomma tutte le 300 pagine, orfane di emozioni, sono una trovata editoriale per avvicinare formatore e allievo in una storia d'amore. Risultato per me: noia mortale e ri-lettura, come antidoto, de "Il gattopardo", un altro universo.

Se posso permettermi un consiglio sfoltirei tutta la sequela formativa (da pagina 65 in poi) e punterei sulla storia amorosa. Metterei in allegato un CD-ROM con lo svolgimento dei passi formativi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Berta Isla
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le fedeltà invisibili
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Divorare il cielo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La scomparsa di Stephanie Mailer
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tredici modi di guardare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Salvare le ossa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
All'ombra di Julius
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'animale femmina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'antica nave
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Superficie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri