Narrativa straniera Romanzi Nessuna eternità come la mia
 

Nessuna eternità come la mia Nessuna eternità come la mia

Nessuna eternità come la mia

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Niente è per sempre. Né l’amore, né il dolore, né le lacrime, ma Isabel Arango questo non può ancora saperlo. Ha lasciato la famiglia per trasferirsi nella capitale, Città del Messico, e dedicarsi alla sua passione per la danza. Pervasa dalla febbre di chi vive l’arte come una religione, dopo tre anni di totale dedizione al balletto, tra prove estenuanti e diete inflessibili, è una facile preda dell’amore. Questo arriva una sera, inaspettato e tanto più impetuoso, quando Javier la vede ballare per la prima volta ed è catturato dalla sua trascinante sensualità. Mentre il giovane le si avvicina, con quel sorriso cinico e la voce da gitano, la ragazza sente che qualcosa di inebriante e pericoloso sta nascendo in lei. Poeta affascinante, amante della notte e del vino, Javier la travolge con una passione feroce, che non le dà tregua e spazza via ogni certezza, anche la devozione alla danza.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Nessuna eternità come la mia 2018-06-04 17:25:49 ornella donna
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    04 Giugno, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un amore a passo di danza

Angeles Mastretta, giornalista, negli anni ’80 con il romanzo Strappami la vita, si è affermata come scrittrice di narrativa prima sulla scena messicana e ben presto su quella mondiale. A qusto farà seguito: Donne dagli occhi grandi, Male d’amore, Mariti, L’emozione delle cose e Il vento delle ore. Ora pubblica Nessuna eternità come la mia.

Il libro è la storia di un amore molto giovane, molto coinvolgente, ricca di forti e coinvolgenti emozioni. Narra la storia d’amore tra Isabel Arango, giovane ballerina, facile preda dell’amore, e Javier che per la prima volta che la vede danzare, e:

“Fu durante una di quelle serate che Javier Corzas, poeta e telegrafista, scoprì la stupefacente ferocia con cui si muoveva Isabel Arango. Ballava in gruppo, ma lui si convinse che era lei a profumare l’aria che fendeva.”.

La danza per lei è la vita, è sensualità, è vitalità. Ma l’amore per Javier è travolgente, non si ferma davanti a nulla. Lui è poeta, ama il vino e la notte, la ama di una passione travolgente ed assoluta. Ma nulla è per sempre, e allora i sogni infranti?

Un libro veloce, passionale, sensuale. Una lettura che inebria come una passione forte, destinata però ad infrangersi contro gli scogli inevitabili della vita. Un’ottima lettura.


Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri