Narrativa straniera Romanzi Vacanza d'inverno
 

Vacanza d'inverno Vacanza d'inverno

Vacanza d'inverno

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Nel cuore dell'inverno un'anziana coppia nordirlandese si concede una breve vacanza ad Amsterdam. Gerry e Stella si portano dietro il bagaglio di un lunghissimo matrimonio. È un matrimonio a tratti ancora denso di attenzioni e di tenerezza, che gli anni non sono riusciti a soffocare, ma la lontananza da casa e dalla rassicurante routine, dietro cui è diventato facile nascondersi, li costringe a fare i conti con la distanza che si è creata tra loro. Hanno sviluppato abitudini e convinzioni non condivise, germogliate da un seme piantato, forse, già decenni prima a Belfast, la città da cui sono fuggiti durante i disordini, preferendole la Scozia. Gerry, che una volta era un architetto, è smemorato e pieno di fisse. Stella è stanca del proprio stile di vita, preoccupata per il loro matrimonio e arrabbiata per il poco rispetto che il marito dimostra per la sua fede religiosa. Amsterdam dunque, con i suoi canali increspati dal vento gelido, con le sue case alte e strette, fa da sfondo a un viaggio nell'intimità della coppia; fa da ponte tra un lungo passato e un futuro più breve, ma ancora da progettare.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Vacanza d'inverno 2020-03-05 10:14:47 Emilio Berra TO
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Emilio Berra  TO Opinione inserita da Emilio Berra TO    05 Marzo, 2020
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il segreto

Una coppia di pensionati irlandesi ma residenti in Scozia, di una certa età. Cattolici : lei praticante e sensibile alla dimensione spirituale ; lui no.
Entrambi ex docenti : uno in Architettura ; l'altra in Letteratura inglese. Un figlio in Canada, sposato e con un bambino.
Su scelta di lei, optano per una vacanza d'inverno ad Amsterdam . Meta non casuale : la donna custodisce in sé, da anni, un segreto.
Si direbbe una coppia affiatata, serena. Ma lei è risentita per due atteggiamenti del marito, tali da minare la loro armonia : il non sufficiente rispetto per la sua vita religiosa e la dipendenza dell'uomo dalle bevande alcoliche.

Lui "aveva smesso di fare quasi tutto. Eccetto bere" . "Lei era nota per essere un'organizzatrice, quel tipo di donna che accetta le sfide : presiedeva l'associazione dei condomini (...) , aveva accettato di impartire l'eucarestia nella sua parrocchia, organizzava vendite di beneficenza" .
"A casa andavano a letto a orari diversi -si concedevano il proprio spazio, per dirla nel linguaggio corrente".
"Che cambiamento poteva affrontare lei, alla sua età ? Anche solo pensare di andarsene sembrava impossibile" . E poi "cos'era l'amore se non una vita di conversazioni. E di silenzi" . Però, "ci sono delle domande, che esigono delle risposte. (...) Come si fa a vivere una buona vita ? " .

Un libro bellissimo di un importante autore irlandese. Una scrittura minimalista che si legge con grande piacere. Poi i fatti dell'Irlanda del Nord entrati direttamente nella loro vita lasciandovi il segno.
E il segreto, che lei custodisce in sé da decenni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...

a chi non è più giovanissimo
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Indipendenza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La non mamma
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri