Dettagli Recensione

 
Argento vivo
 
Argento vivo 2013-12-15 17:42:57 Felice Ramundo
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Opinione inserita da Felice Ramundo    15 Dicembre, 2013

Il peggior libro di Malvaldi

Mi ha incuriosito, Malvaldi, con la prima storia del Bar Lume; poi non me ne sono perso alcuna.Divertenti!
Poi abbiamo avuto Artusi con la scena del Carducci orinante! Anche questo libro m’è piaciuto.
Il migliore, per me, è stato “Milioni di milioni”.
Tutti quanti li ho letti nello spazio di pochissimo tempo, perché divertenti, godibili e di lettura non ‘invasiva’.
Ora “Argento vivo”. Contorto, confuso, di pesante lettura, con strani intrecci. Rimasticature di qualcosa già letto (il discorso di Carlo). Lo scrittore che non ha dimestichezza con la punteggiatura mi sembra Malvaldi che in questo libro non ha dimestichezza con la/le trama/e.
Se volete mantenere un buon rapporto con Malvaldi non comprate questo libro; 14 € sprecati!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri