Dettagli Recensione

 
La forma dell'acqua
 
La forma dell'acqua 2014-03-22 05:45:25 Sydbar
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Sydbar Opinione inserita da Sydbar    22 Marzo, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il primo Montalbano non si scorda mai

Questo è il primo di una serie di romanzi dedicati alle vicende del Commissario Salvo Montalbano. Un giallo a tutti gli effetti, un rompicapo dalla trama fitta di colpi di scena, dallo stile narrativo scorrevole caratterizzato da capitoli non molto lunghi che ne rendono la lettura leggera ed invitante.
Un'opera che si caratterizza per la descrizione dei personaggi, soprattutto quel Montalbano che diverrà icona di integrità morale, dall'approccio agli altri personaggi sempre genuino, il vicino che tutti vorremmo, l'amico che rischia per sè e per aiutare gli altri. Forse neanche l'autore, geniale nella stesura delle sue opere, avrebbe mai immaginato di aver, con questo suo libro, generato quello che oggi è uno dei personaggi più famosi, attesi ed apprezzati della letteratura italiana. Camilleri con La forma dell'acqua segna un punto di non ritorno per il lettore, dal momento che si legge quest'opera difficilmente si può scendere a compromessi, si diviene obbligati schiavi di un filone di storie che ci porterà ad entrare in empatia totale sia coi personaggi buoni che con i cattivi.
Perché ho perso tutto questo tempo? Camilleri va letto avidamente, Montalbano va amato incondizionatamente, le trame sono una droga che non lascia via di scampo.
Buona lettura a tutti.
Syd

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Gialli e Camilleri
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

9 risultati - visualizzati 1 - 9
Ordina 
Dopo "La concessione del telefono" che mi aveva divertito molto, affrontai "La forma dell'acqua" senza immaginare quanto successo avrebbe avuto. L'ho trovato tra i migliori della serie di Montalbano. Non so se la trasposizione televisiva sia superiore al testo. In ogni caso sono entrambi riuscitissimi!
In risposta ad un precedente commento
Sydbar
22 Marzo, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Concordo
A proposito di dipendenza, mi piace il profumo della carta delle edizioni Sellerio, peccato che costino “tanticchia assai” (per dirla alla Camilleri) rispetto al numero di pagine :-))
In risposta ad un precedente commento
Sydbar
22 Marzo, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
@Cri a volte è il contenuto che fa la differenza tra Sellerio ed altre case editrici che editano dei tomi enormi!!!!
Bella e sentita recensione Syd.Da oggi ti battezzero' con il nome di Syd "Il Siciliano" :-)
Ho iniaziato a leggere i romanzi del Maestro Camilleri nel 98, appena arrivato in Piemonte dalla terra Sicula...Quando leggevo mi passava un po' la malinconia e nostalgia, oltre che a mettermi di buon umore....Camilleri forever
Questo romanzo è,per me, il miglior Montalbano, quello che ha fatto scattare l'amore per questo personaggio. La tua recensione mi fa venire voglia di leggere ancora....Bravo!
In risposta ad un precedente commento
Sydbar
24 Marzo, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie MrsRiso, in effetti è davvero una grande opera.
@Bepuz mi piace la trovata simpatica. ..devo confessare che grazie a Camilleri e ad alcune persone trinacriane mi sto appassionando alla Sicilia ed alle sue meraviglie.
;))
In risposta ad un precedente commento
Sydbar
24 Marzo, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie MrsRiso...è davvero affascinante questo libro.
@bepuz grazie per l'appellativo. ..è simpatico.
Confesso di essermi essermi innamorato della Sicilia e della sua meravigliosità. Devo ringraziare Camilleri e delle persone trinacriane che mi descrivono un posto da visitare. ;))
In risposta ad un precedente commento
gracy
25 Marzo, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
:P
9 risultati - visualizzati 1 - 9

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Luce della notte
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultima scena
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ombrello dell'imperatore
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Un cuore sleale
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il tempo della clemenza
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Io sono l'abisso
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Quaranta giorni
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Abbandonare un gatto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Un'amicizia
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
L'uomo vestito di nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri