Dettagli Recensione

 
Tertius Decimus. Il tredicesimo apostolo
 
Tertius Decimus. Il tredicesimo apostolo 2016-05-17 17:50:30 Christy Unbuonlibro
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Christy Unbuonlibro Opinione inserita da Christy Unbuonlibro    17 Mag, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Libro consigliato

l tredicesimo apostolo non è il genere di libro che leggo solitamente, per questo ero un po' restia all'idea di doverlo leggere. Ma ho voluto provare e ho fatto assolutamente bene. Mi è piaciuto e mi ha tenuto compagnia per poco più di due giorni.
Quello scritto da Valentina Lippi Bruni è un libro molto interessante, che si concentra sulla storia di
Gesù che noi tutti conosciamo. È esistito realmente? Dio davvero esiste e segue le nostre azioni?
I lettori troveranno risposta con la storia di Pietro, protagonista di questo libro. Trovato insieme ai due fratelli in una chiesa e preso in cura dalle suore, per poi essere adottato, Pietro ha un ruolo fondamentale per la Chiesa. Dio ha deciso di affidargli un compito arduo, con lo scopo di essere testimone della veridicità delle parole della Bibbia.
Così Pietro dovrà affrontare un viaggio nel tempo per tornare a quegli anni e trovare Gesù.
Il lettore incuriosito da una trama così intricata e originale, procederà in maniera veloce nella lettura. Ritrovandosi alle ultime pagine senza accorgersene.
Ho trovato Il tredicesimo apostolo un ottimo mistery, con la giusta dose di suspense, in grado di tenere alta l'attenzione del lettore. Ho apprezzato anche le poche ma essenziali immagini del libro, piccoli dettagli utili a chi leggere per immergersi ancora di più nella storia.
Un plauso ancora all'autrice per essere riuscita a parlare della religione senza risultare mai volgare o blasfema. Anzi ho trovato il libro quasi un monito per noi cristiani, perché possiamo ben capire i nostri errori, che ritroviamo anche nei personaggi del libro.
Unico difetto ritengo siano i salti temporali, in poco meno di 250 pagine infatti ripercorriamo la storia del protagonista dall'infanzia fino ai fatti realmente importanti ai fini della storia. Ciò causa distrazione nel lettore, almeno è quello che ho provato io. Avrei preferito che l'autrice si fosse concentrata sul presente e magari avesse raccontato il passato con dei semplici flashback.
Consiglio assolutamente il libro a tutti i tipi di lettori. Credo potrete apprezzare tutti la storia nata dalla mente di Valentina.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
61
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri