Dettagli Recensione

 
La rete di protezione
 
La rete di protezione 2017-07-31 15:11:58 cosimociraci
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
cosimociraci Opinione inserita da cosimociraci    31 Luglio, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Anonymous

Il romanzo è il primo a non essere scritto, ma solo dettato da Camilleri. Questo ci propone due storie parallele, due rebus, ai quali Montalbano, non con poca fatica ed immaginazione, riesce a trovare una soluzione.

Da un lato troviamo delle vecchie pellicole che, anno dopo anno immortalano sempre lo stesso muro, lo stesso giorno e alla stessa ora. Dall'altro troviamo un incursione, con tanto di pistole e maschere di Anonymous, in una scuola media.

Montalbano dovrà confrontarsi, quindi, con dei ragazzi di circa tredici anni? Camilleri evidenzia il gap generazionale in termini di linguaggio, mentalità ed aggiornamento tecnologico. Montalbano riuscirà ad immergersi in questo mondo inedito, non senza difficoltà e commettendo errori grossolani che gli provocheranno notti insonni.

Così l'indagine prosegue tra il profumo salato del mare e dei purpiteddri, e quello acre della polvere da sparo. Due rebus con due finali amari, scritti per gli amanti del giallo deduttivo.

Camilleri mi piace, mi piace molto da leggere. Il modo in cui svela, pagina dopo pagina il mio amato Sud, "che 'ntender no la può chi no la prova", forse annebbiano la mia capacità di giudizio?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri