Dettagli Recensione

 
L'uomo del labirinto
 
L'uomo del labirinto 2019-09-10 06:29:40 cosimociraci
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
cosimociraci Opinione inserita da cosimociraci    10 Settembre, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fino all'ultima parola

Una giovane donna si sveglia in un letto d'ospedale. Ha una gamba rotta, è anche disorientata e non ricorda nulla. La stanza in cui si trova non ha finestre, solo un enorme specchio che riveste una parete, anche se non riesce a vedere il suo riflesso.

Con lei c'è un uomo che si presenta come Dr White, un profiler criminale. Questo spiega alla ragazza che si chiama Samantha, che è stata rapita e tenuta prigioniera, ma è riuscita a scappare e che il suo compito è trovare il rapitore. Tuttavia, la caccia non avrà luogo nel mondo esterno, ma nella mente di Samantha.

White rivela a Samantha che non ha più tredici anni, età che aveva quando è stata rapita, ma ventotto. Con il suo aiuto, inizia gradualmente a ricordare alcuni episodi della sua prigionia.

In una città sopraffatta da un'ondata di calore feroce, dove la gente ha iniziato a dormire durante il giorno e lasciando le proprie case solo di notte, un detective privato chiamato Bruno, che ha trascorso anni a indagare sulla scomparsa di Samantha, viene a sapere della sua liberazione. Colpito da una malattia cardiaca, il detective ha solo due mesi di vita, ma coglie di nuovo la caccia.



Tanti piccoli indizi per ogni capitolo che mi hanno spinto a voltare pagina velocemente.

Anche quei pochi punti in cui ho pensato di aver intuito la fine, di aver risolto il caso, mi sono accorto che era tutta una manovra di Carrisi per spingermi fuori strada.

Forse in questo Carrisi è il migliore. Più di ogni altro suo romanzo, questo mi ha tolto il sonno. Fino all'ultima pagina, fino all'ultima parola.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Anche a me tolse il sonno... fino all'ultima parola!
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri