Dettagli Recensione

 
Le luci nelle case degli altri
 
Le luci nelle case degli altri 2011-02-03 13:20:23 piccolastellapuntoit
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
piccolastellapuntoit Opinione inserita da piccolastellapuntoit    03 Febbraio, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Proprio bello!

“Viviamo tutti all’oscuro
di qualcosa che ci riguarda.”

Questo il fine del discorso del libro che ho appena finito di leggere.
“Le luci nelle case degli altri” di Chiara Gamberale. Primo aggettivo che mi viene in mente: originale. Sì, decisamente una storia mai letta, un punto di vista nuovo, un finale mozzafiato, una protagonista fuori dal comune e un intreccio meraviglioso.

Ringrazio chi mi ha regalato il libro! Non avrei mai immaginato che potesse piacermi! Solitamente sono legata al mondo straniero del fantasy, dell’horror o dello storico, ma questo libro italianissimo e contemporaneo, mi ha proprio stupito!

In breve, la trama narra la storia di Mandorla, una bambina cresciuta senza padre, che alla morte della madre, viene “adottata” dalle cinque famiglie del suo condominio in Via Grotta Perfetta 315, a causa di una lettera scritta da sua mamma che l’avvisa che suo padre è da cercare tra gli abitanti del palazzo.

Inizia così, tra lo scombussolamento totale dei personaggi del libro, l’avventura di vita di Mandorla. Ed è ancora così, che attraverso il suo sguardo, impariamo a conoscere i vari componenti di questo edificio, composti da una coppia gay, da un’anziana zitella, da una famiglia tradizionale, da una invece in crisi, passando tra le turbolenze amorose di una coppia che non comunica abbastanza.

La crescita, il primo amore, i pensieri profondi delineati in una struttura semplice, ma d’effetto. In questo modo l’autrice riesce a costruire un romanzo corale dove la verità e la menzogna cambiano continuamente, coinvolgendo il lettore fino all’atto finale di scoprire la tanto agognata identità di quel padre, che nel frattempo viene idealizzato.

Ripeto, originale, oltre che ben scritto, scorrevole e accattivante.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri