Dettagli Recensione

 
Io e te
 
Io e te 2011-02-14 09:39:16 Minuscola
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Minuscola Opinione inserita da Minuscola    14 Febbraio, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

insomma....

Insomma....comq qualcuo ha già scritto, questo libro mi ha un po' deluso! E' una storia semplice che parla di un ragazzino introverso ed insicuro, a mio avviso sono stati affrontati troppi argomenti insieme. La famiglia è assente, i genitori sono troppo presi a pensare a se stessi. Il figlio tarscorre la SUA settimana bianca nascosto in cantina. Qui arriva la sorella, poco conosciuta -perchè solo da parte di padre- si sopportano e vivono qualche giorno insieme fino al finale, dopo 10 anni, quando si rivedono. Certo il finale lascia di stucco, qualcuno ha scritto, per forza, un colpo di scena doveva esserci perchè risultava davvero troppo banale. Inoltre io ho trovato molto errori di sintassi, L'uso del congiuntivo imperfetto dopo aver espresso un verbo d'opinione al passato, per me è d'obbligo!
Pensavo che facesse..e non pensavo che faceva....mi urta leggere queste cose!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
21
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Ali d'argento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Io sono il castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eredità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Primavera
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Ohio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La selva degli impiccati
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una lettera per Sara
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Come un respiro
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Predatori e prede
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri