Dettagli Recensione

 
Volevo essere una gatta morta
 
Volevo essere una gatta morta 2011-05-22 18:26:57 tiziana
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da tiziana    22 Mag, 2011

il fatto è che le gatte morte sono molte di più...

per quanto a tratti sia un po' forzato e poco credibile (in fondo, come bridget jones, chiara colpisce anche i bellocci) ho continuato a leggere il libro per la leggerezza e l'ironia, trovando particolarmente divertente l'umorismo cinico degli amici di sempre. Confesso poi che la fine mi ha fatto anche riflettere e ha funzionato come quei pizzichi che all'improvviso ti costringono a "sentire" qualcosa e a fermarti un attimo a pensare. Ma, poi, come è andata a finire? Chiara è riuscita a mettersi in gioco dopo aver capito? Sono cose che si scrivono e si confessano solo quando si è riuscite a sconfiggere i fantasmi delle mille gatte morte che ci circondano (o che ci costruiamo per comodità), o sbaglio? spero per Chiara sia così

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
la ballata delle prugne secche
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri