Dettagli Recensione

 
Io e te
 
Io e te 2011-08-31 14:54:10 Patrizia Argento
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Patrizia Argento    31 Agosto, 2011

Bugie e legami

Un ragazzino sociopatico o forse solo un ragazzino figlio di due genitori che lo vorrebbero diverso da quello che è, aiuta Olivia una ragazza drogata a superare le crisi di astinenza. In realtà la ragazza è sua sorella, ma nella sostanza è una sconosciuta. In comune hanno solo il padre. Ma durante quella settimana passata in cantina, nascosti da tutto e da tutti, scoprono entrambi che esiste tra loro un legame profondo. Non è proprio una novità, immagino sia una storia vera o almeno basata su una storia vera, non lo definirei nemmeno un racconto lungo e nemmeno un romanzo breve. E' una storia poco raccontata e ben impostata sia dal punto di vista letterario, nessuno può negare le capacità di Ammaniti, che dal punto di vista grafico. Un finale amaro, ma purtroppo realista.
Il prezzo è sicuramente esagerato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri