Dettagli Recensione

 
Agostino
 
Agostino 2012-07-06 18:45:38 C l a r a
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
C l a r a Opinione inserita da C l a r a    06 Luglio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sesso, salsedine e speranza.

Questa volta, vi chiedo uno sforzo.
Partiamo dalla fine.
Partiamo da un ragazzino di tredici anni che deve fare i conti con il suo non essere piccolo ma neanche grande, con il non essere adulto ma neanche bambino.
Partiamo da un ragazzino romano, Agostino, figlio scontento dellle sue origini borghesi ma al contempo incapace al di mescolarsi con il popolo.

È estate, un estate marina.
Bagno Amerigo Vespucci, bagno della Speranza.
La salsedine, il pattino nel mare, l'odore di pesce che proviene dalle imbarcazioni dei pescatori. Se appoggio le pagine all'orecchio il rumore delle onde lo sento anch'io.
È nell’arco di quest' estate che Agostino si scopre cresciuto rispetto a quel bambino che voleva tutte per sé le attenzioni materne. Ma è sempre in quell’estate che si rende conto di com’è considerato dagli altri: un bambino, appunto.
È il momento della scoperta, della metamorfosi, dell’inadeguatezza tutte insieme. E scoperta, metamorfosi, inadeguatezza tutte insieme generano confusione, quella che Agostino ha quando la mamma non lo tratta da uomo, quando i ragazzacci lo vedono come uno di loro e la guardiana del lupanare come il giovanotto pronto per fare "quell’esperienza lì".
È la presa di coscienza del cambiamento, è il dissiparsi delle ombre per fare del bambino di un tempo, un piccolo uomo.

"Agostino" è così... Un romanzo di formazione, di crescita, di scoperta, un passaggio obbligato nella vita di ognuno.
E poi mi soffermo sulla copertina e leggo "Moravia"
E a quel punto non serve aggiungere altro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Ottima recensione, curiosa e affascinante!!! BRAVA CLARA!!!!!!!! :-D
In risposta ad un precedente commento
C l a r a
07 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie mille! :)
Agostino è di Pisa.
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Sarò breve
La vita in tasca
Tasmania
La via del miele
Erosione
La città e la casa
Sangue di Giuda
La sottile differenza
Cosa è mai una firmetta
L'altra linea della vita
Ufo 78
Avere tutto
La cosa buffa
Le perfezioni
Domani e per sempre
In tua assenza