Dettagli Recensione

 
Il pendolo di Foucault
 
Il pendolo di Foucault 2012-08-06 19:36:48 Maurizio.costa
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Maurizio.costa Opinione inserita da Maurizio.costa    06 Agosto, 2012
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

FINO A CHE PUNTO CREDERCI?

"C' era un tale che quando gli avevano chiesto se credeva in Dio aveva risposto: "Oh no, io credo in qualcosa di molto più grande...""
(Umberto Eco, ''Il pendolo di Foucault'')
Un manoscritto, una casa editrice milanese, la massoneria, i Rosa-Croce, i Templari, Newton, Shakespeare, Hitler...elementi discordanti che però insieme riescono a darci un quadro totale della storia mondiale, dalle origini ai tempi nostri: ''Il Piano''. E' possibile che tutti gli avvenimenti tangibili della storia dell' uomo siano stati causati da una casta, che li avrebbe messi a punto per un tornaconto personale?
L' Eco ci propone una storia che mette in risalto tutte le credenze misteriche ed esoteriche che offuscano la mente dell' uomo e lo portano all' omicidio, al cannibalismo infantile, al suicidio. Casaubon, il protagonista, alla fine arriva a crederci, l' autore no. Una denuncia verso la religione, anche quella cristiana, che non fa usare la Ragione, l' elemento caratterizzante dell' uomo. Un libro veloce e lento, dai capitoli corti e incorniciati da frasi calzanti. E' facile credere quando non si comprende, è difficile venirne fuori.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Ho letto questo libro in quarta liceo, e da allora mi è sempre rimasto nel cuore...
La tua recensione mi ha riportato bellissimi ricordi!
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri