Dettagli Recensione

 
Le prime luci del mattino
 
Le prime luci del mattino 2012-09-03 11:56:00 Pelizzari
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    03 Settembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ma come ha fatto?

Ho aperto questo libro cercando di non farmi influenzare né dalla passione che ho per Fabio Volo, né da tutte le critiche lette su questo libro. Ho trovato pagine di diario di una donna, scritte da un uomo. Mi sono chiesta come ha fatto a entrare così tanto nel corpo e nella mente di una donna nel momento in cui lei si è trasformata nel guscio vuoto di se stessa. Come ha fatto a capire? Come ha fatto a rendere così bene in queste pagine la noia e la trascuratezza? Forse proprio perchè Volo è un uomo dei nostri tempi. L'unico neo è aver usato un eccesso di sesso e fantasie. Anche senza, forse ancora di più senza, sarebbe stato ancora più vero. Mi è piaciuto il fatto che questa lei non viene giudicata, anche perchè lo spazio di un errore è uno spazio di crescita. Bellissima la dedica. Per me è stata una buona lettura, anche se ci sono altri suoi romanzi che ho amato di più.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Le ossa parlano
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Annientare
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri