Dettagli Recensione

 
Manituana
 
Manituana 2013-08-06 09:27:31 Andrea Strippoli
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Andrea Strippoli    06 Agosto, 2013

Un crescendo

Il romanzo è un crescendo. Dopo un inizio ostico i personaggi prendono vita e si caratterizzano ben oltre le nozioni storiche che li accompagnano. Lo stile muta abilmente e si adegua al contesto narrato. Si passa quindi da frasi lapidarie ed enigmatiche che accompagnano la narrazione delle vicende irochesi, al registro basso-grottesco degli indiani di Londra, alla classica narrazione lineare per il mondo aristocratico della capitale britannica. E' un romanzo di costruzione-distruzione. Il dualismo tra il mondo occidentale e quello Mohawk è postideologico, problematico e per questo ricco, convincente.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Q
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Del nostro meglio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vita intima
Valutazione Utenti
 
2.5 (2)
La libreria dei gatti neri
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bell'abissina
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.5 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Del nostro meglio
La vita intima
Ombre
Sarò breve
La vita in tasca
Tasmania
Erosione
La città e la casa
Sangue di Giuda
La sottile differenza
Cosa è mai una firmetta
L'altra linea della vita
Ufo 78
Avere tutto
La cosa buffa
Le perfezioni