Dettagli Recensione

 
La strada verso casa
 
La strada verso casa 2013-11-25 21:10:25 Francesca
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Francesca    25 Novembre, 2013

Fabio Volo...un mito!

A questo libro ho dato in tutti i punti il massimo dei voti, ma un voto non basta per spiegare la magnificenza di tale scritto.
La storia del dolore, la storia di una famiglia che si trova ad affrontare due lutti, la storia di come si resta orfani e di come non si è pronti a tale essere, a non potersi più chiamare "figlio", la storia di un padre e di un figlio inadeguato. In questo libro è racchiusa la paura, l'orgoglio, l'amore, la stupidaggine, le avventure.
Affrontare la malattia di un genitore è l'esperienza più brutta, ma allo stesso tempo più significativa che ci sia perchè dopo qualche volta si capisce di cosa ha bisogno il genitore anche dallo stesso respiro.
Fabio Volo questa volta non mi ha deluso per niente. Lui è un mito riesce a darti consigli, perle di saggezza con molta leggerezza. Qualche parolaccia, qualche scena un pò hot fanno della della storia, una storia vera che ognuno di noi può vivere.
Ho divorato questo libro e ho voluto scrivere le mie impressioni a caldo appena chiusa l'ultima pagina. Non so l'unica cosa un pò così strana per dire è il finale che mi aspettavo un pò diverso, ma pensandoci non poteva esserci finale migliore!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A tutti,è un libro che vale la pena leggere!
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Domani e per sempre
Nova
Sonetaula
L'alba sepolta
Caffè corretto
L'appartamento del silenzio
Mordi e fuggi. Il romanzo delle BR
Lingua madre
Per sempre, altrove
Il Duca
Cara pace
L'assemblea degli animali
Le madri non dormono mai
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Cinquecento catenelle d'oro