Dettagli Recensione

 
Il padre infedele
 
Il padre infedele 2014-01-18 07:57:35 Claudia Falcone
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Claudia Falcone Opinione inserita da Claudia Falcone    18 Gennaio, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un romanzo "tutto al maschile"

Questo romanzo di Scurati è stato una piacevolissima scoperta. E' un libro leggero e profondo allo stesso tempo, ironico e talvolta triste, amaro ma allo stesso tempo molto dolce. Con uno stile a mio parere bellissimo (soltanto in qualche punto lievemente artificioso), con un'ironia che a volte ti strappa un sorriso e a volte ti lascia l'amaro in bocca, Scurati racconta una storia "tutta al maschile". Partendo dal momento in cui Giulia, la moglie del protagonista (alter-ego dell'autore? forse solo per alcuni aspetti), gli annuncia di volerlo lasciare (con una frase lapidaria: "Forse non mi piacciono più gli uomini"), Scurati ripercorre, narrandola in prima persona, la storia personale di quest'uomo, cominciando dal momento della laurea e quindi dell'ingresso nell'età adulta, fino alla sua relazione con Giulia e alla paternità. Il romanzo è molto intimo, intenso, scandaglia l'animo del protagonista, ed esplora territori vastissimi: racconta l'amore e la fine dell'amore, racconta il sesso, racconta -con una delicatezza ed un'intensità forse rari per un uomo- la paternità e il legame indissolubile fra un padre e sua figlia. Ma racconta anche la crisi della generazione dei quarantenni di oggi, e la deriva della società dei nostri tempi, attraverso episodi e aneddoti che riescono a divertire e a far riflettere nello stesso tempo. Non c'è esattamente un happy ending in questo romanzo, l'amore non trionfa, i sentimenti sono imperfetti e non assoluti. Ma le due pagine finali ti strappano un sorriso e scaldano il cuore. Da leggere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Cara pace
L'assemblea degli animali
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Le mogli hanno sempre ragione
Ellissi
Nonostante tutte
La meccanica del divano
Conservatorio di Santa Teresa
Beati gli inquieti
Padri
Quaderno proibito
Lei che non tocca mai terra
Il gioco delle passioni
Morsi
Il quinto evangelio