Dettagli Recensione

 
Vento scomposto
 
Vento scomposto 2014-11-26 11:04:05 Beverly987
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Beverly987 Opinione inserita da Beverly987    26 Novembre, 2014
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Società scomposta

Vento Scomposto mi è piaciuto tantissimo e mi ha fatto riflettere. Avevo qualche riserva perché, da giurista, temevo di non riuscire a staccare con il lavoro, invece mi ha sorpreso. Il romanzo tratta un caso giudiziario inglese e i temi sono molto interessanti: l'abuso di minore, il ruolo degli assistenti sociali in queste vicende e quello dei medici. Lo stile è scorrevole e l'attenzione è sempre mantenuta viva, in un continuo oscillare tra colpevolezza e non colpevolezza. I personaggi sono stati ben delineati, persone diverse tra loro, con vite e caratteri peculiari che finiscono inevitabilmente per incidere sulla trama. L'autrice ha inoltre colto l'occasione per presentare uno spezzato di società molto interessante, non solo londinese. Lo stile è secco, frasi brevi, rapidi cambi di scenario, inizialmente mi ha spiazzata un po', ma una volta fatta l'abitudine sono stata completamente rapita dal ritmo delle pagine e l'ho divorato. Consente di soffermarsi a pensare sugli imprevisti della vita, quelli che non possiamo controllare, e sulle lacune del sistema giudiziario, anzi, meglio, sulle lacune di noi esseri umani in quanto tali.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato a chi ama le materie giuridiche e psicologiche...ma anche a chi desidera leggere un ottimo romanzo!
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Domani e per sempre
Nova
Sonetaula
L'alba sepolta
Caffè corretto
L'appartamento del silenzio
Lingua madre
Per sempre, altrove
Il Duca
Cara pace
L'assemblea degli animali
Le madri non dormono mai
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Cinquecento catenelle d'oro
Ritratto di donna