Dettagli Recensione

 
Chiru
 
Chiru 2016-04-16 07:32:13 manuelaagosto
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
manuelaagosto Opinione inserita da manuelaagosto    16 Aprile, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Rapporto di formazione?

Eleonora e Chirù: trentotto anni lei , diciotto lui. Lei affermata attrice teatrale, donna colta e raffinata, apparentemente solida ma con molte fragilità nascoste; lui promettente studente di violino al Conservatorio, curioso, ambizioso, bramoso di conoscenza, carico di una ancora immatura ma evidente sensualità.
Lei vuole fargli da mentore, come ha già fatto con altri tre allievi, accompagnarlo in un percorso di formazione arricchendolo con le sue conoscenze.
Dovrebbe essere un rapporto limitato all’ambito maestro-allievo ma si va, a mano a mano che si frequentano, confondendo in qualcosa d’altro che sfiora i confini del desiderio sessuale ma, ancora più pericoloso, dell’amore.
La storia si dipana nel racconto di loro due in maniera a volte un po’ confusa, allungandosi senza motivo, quasi a cercare un pretesto per tirare avanti, intrecciando i dialoghi di dissertazioni che sono un esercizio di stile che appesantiscono il tutto.
La prosa è veramente a volte pesante e manca il vero bersaglio che è quello di essere intelligente, colta e intellettuale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il gioco della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri