Dettagli Recensione

 
A una certa ora di un dato giorno
 
A una certa ora di un dato giorno 2020-06-01 15:59:33 Valentina Baravelli
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Valentina Baravelli    01 Giugno, 2020

Un capolavoro letterario

Finito il libro poco fa, o meglio divorato... ne consiglio vivamente la lettura. Il secondo libro della scrittrice, molto differente dal primo (Il silenzio del sabato), conferma la grande dote di scrittura della regista e ora scrittrice Mariantonia Avati. La protagonista gioca una parte davvero intensa nella quale molte donne possono ritrovarsi. Il mio augurio a tutte le donne è quello di avere nell'armadio una bella camicia bianca proprio come quella di Emm , il nome della protagonista. Chi lo leggerà capirà il perché di questa mia affermazione.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Il primo libro della Scrittrice Mariantonia Avati è "Il Silenzio del sabato "
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vita in vendita
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Cara pace
L'assemblea degli animali
Divorzio di velluto
Le mogli hanno sempre ragione
Ellissi
Nonostante tutte
La meccanica del divano
Conservatorio di Santa Teresa
Beati gli inquieti
Padri
Quaderno proibito
Lei che non tocca mai terra
Il gioco delle passioni
Morsi
Il quinto evangelio
La biblioteca dei sussurri