Dettagli Recensione

 
La strada verso casa
 
La strada verso casa 2020-09-08 07:58:24 Pelizzari
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    08 Settembre, 2020
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Due uomini diversi

Sarà per la sua innata simpatia. Sarà perché è un personaggio che appartiene alla mia stessa generazione e che ha i miei stessi ricordi. Sarà per la sua popolarità e nello stesso tempo semplicità. Fatto sta che in ogni suo libro io mi riconosco pienamente. Leggo le sue pagine divorandole, sempre con l’impressione di parlare brillantemente con un amico seduto a tavola con me. E’ un autore che parla di cose mie, anche se non tutte le storie che racconta sono state mie. In questa per esempio parla, a me che sono figlia unica, di due fratelli che sono due uomini molto diversi fra loro, Marco ed Andrea e che si trovano a dover affrontare, insieme, divisi e poi di nuovo uniti, la malattia della madre e, dopo tanti anni, anche la malattia del padre. E’ un lungo racconto delle dinamiche e dei rapporti familiari che si sono intrecciati in questa famiglia ed anche fra le persone che ruotano nell’orbita di questa famiglia, la moglie di Andrea, l’amica-amore di Marco e le varie comparse, nella vita di uno e dell’altro. E’ un libro che sprigiona vita. La vita vera, fatta di ricordi, di presente, di progetti, di rimpianti, di svolte, di pieghe della memoria. Con dolcezza ed ironia. Tratti distintivi dell’autore, che, in particolare, usa l’ironia, secondo me anche nella sua propria vita, come veicolo per trasportare carichi emotivi troppo pesanti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno di vetro
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
In silenzio si uccide
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La congiura dei suicidi
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il sogno di Ryosuke
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Lepanto nel cuore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Domani e per sempre
Nova
Sonetaula
L'alba sepolta
Caffè corretto
L'appartamento del silenzio
Mordi e fuggi. Il romanzo delle BR
Lingua madre
Per sempre, altrove
Il Duca
Cara pace
L'assemblea degli animali
Le madri non dormono mai
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Cinquecento catenelle d'oro