Dettagli Recensione

 
Vite che non sono la mia
 
Vite che non sono la mia 2011-06-10 15:19:18 LuigiDeRosa
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
LuigiDeRosa Opinione inserita da LuigiDeRosa    10 Giugno, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tsunami di sentimenti

"Quello che vorrebbe è scendere sulla spiaggia, sedersi
nel punto in cui l'onda li ha separati,là dove sorgeva il loro
bungalow, e rimanere lì, gli occhi all'orizzonte, finchè Tom
non riemergerà vivo dall'oceano.Dice questo mantenendosi
eretta, come in meditazione, e viene da immaginarsela sulla
spiaggia per giorni,settimane,senza mangiare,dormire,parlare,
il respiro sempre più lento e silenzioso, mentre a poco a poco
cessa di essere umana...la sensazione è che stia per scivolare
dall'altra parte...nella morte vivente, io e Delphine capiamo
che il nostro compito è fare il possibile per impedirlo".
Ci sono dolori immensi che ti scarnificano dentro, sì, ti portano
via pezzi di carne, un chirurgo impazzito sfiletta il tuo corpo.
Sono la sofferenza di una figlia perduta in un onda mostruosa,
sono le vite di bambine che vedranno il cancro portarsi via la madre.
Carrère racconta vite non sue con parole che alla fine sembrano
ciambelle di salvataggio, passata l'onda , sei vivo!,l'unica cosa che conta.
Un libro durissimo come un diamante.
di Luigi De Rosa

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Per sempre della Tamaro
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Scaricato ieri sera non vedo l'ora di iniziarlo!
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta
L'opposto di me stessa
Il sogno di Ryosuke
Paese infinito
La piuma cadendo impara a volare
L'ultimo figlio
I miei giorni alla libreria Morisaki
Che razza di libro
L'arte di bruciare
Il figlio del dio del tuono
Come amare una figlia
La casa di Leyla
Senza toccare
L'improbabilità dell'amore