Dettagli Recensione

 
Causa di forza maggiore
 
Causa di forza maggiore 2011-11-02 09:06:59 lucabettin
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
lucabettin Opinione inserita da lucabettin    02 Novembre, 2011
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Cause di forza maggiore

Premessa doverosa: sono sfacciatamente di parte perché adoro questa scrittrice.
Lo stile e l’originalità della Nothomb mi affascinano e mi sorprendono ogni volta di più. Quando prendo in mano un suo libro penso che sia impossibile che possa inventarsi qualcosa di più sorprendente del libro precedentemente. Puntualmente mi smentisce con una naturalezza disarmante.
Le sue storie sono spesso assurde ma si incastrano così bene con le debolezze umane da sembrare, alla fine, normali. Il linguaggio è talmente diretto che non è consigliato a chi soffre di vertigini o mal sopporta la velocità.
Nessun preambolo. Nessuna titubanza. Nessuna curva.
Un’autostrada imboccata a tutta velocità verso le incertezze e le nascoste paure del lettore.
Lei ti guarda. Ti scruta. Ti scopre.
Capisce le incongruenze dei tuoi pensieri e li mette a nudo.
Come ci si sente mentre si legge?
In mutande, imbarazzato, sul pianerottolo di casa, sperando che qualcuno apra la porta e ti faccia entrare.

Cause di forza maggiore inizia con uno sconosciuto che suona alla porta del protagonista e chiede di fare una telefonata.
Entra. Muore.
Da lì una sequenza di avvenimenti improbabili. Ma sono davvero tutte assurdità? Oppure dietro si cela un retroterra composto dalle nostre insoddisfazioni e dai nostri tabù?

Un libro piccolo che si legge in una sera. Difficile da consigliare. Può piacere moltissimo, come a me. Può essere considerato inutile. E’ questo il bello, no?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

12 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
UUUUUUUUUUUUUUhhhhh...
Sei destabilizzante quando scrivi queste recensioni.
Fai venire le vertiggini.
Ci voglio stare anche io su quel pianerottolo.
Nella Lista della Spesa, sara' il mio primo Nothomb.
Merci' !
In risposta ad un precedente commento

02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie, troppo buona. Tieni presente che non sono attendibile, sfacciatamente di parte! :-)
In risposta ad un precedente commento
Aureliè
02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
come incuriosire una curiosella...:-)
Grazie per la dritta!
In risposta ad un precedente commento
EvaBlu
02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
W LA NOTHOMB! il mio amore per i suoi romanzi, scoperti da poco, è altrettanto carico di trasporto!...
In mutande sul pianerottolo di casa però è un'opportunità: vai a vedere che niente niente prima che ti riaprino ti succede l'inverosimile!:DDD
RI-W-W LA NOTHOMB!
In risposta ad un precedente commento

02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Dipende quante porte ci sono sul pianerottolo! :-)
In risposta ad un precedente commento

02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie a te, la curiosità è una splendida virtù! :-)
vabbè ho già capito che piacerà anche a me :P
In risposta ad un precedente commento

02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Ho capito, se poi non piace mi tocca rimborsare il costo a tutti! meno male che è un libro piccolo! :-))))
In risposta ad un precedente commento
EvaBlu
02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
eeeehhhh!!! è un rischio da correre Luca!!!..in un modo o nell'altro rimarrai comunque... in mutande!! :DDDD
In risposta ad un precedente commento

02 Novembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
ahahahahah!!!!! grazie Eva del conforto morale!!! :-)))
12 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri