Dettagli Recensione

 
Gli ultimi sette giorni di Peter Crumb
 
Gli ultimi sette giorni di Peter Crumb 2008-06-05 11:41:13 Mara
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Mara Opinione inserita da Mara    05 Giugno, 2008
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Gli ultimi sette giorni di Peter Crumb

E' un libro tormentato e crudele. Un romanzo di alienazione e solitudine, che non sconosce salvezza, né vie di uscita.

Peter Crumb è il protagonista, un moderno Dr. Jekyll, destinato a dibattersi tra le anime opposte che abitano in lui: da un lato l’essere mite, pavido e schivo, dall’altra il diabolico e sanguinario vendicatore, che sembra prendere il sopravvento, in una lenta e terribile discesa all’inferno. Un episodio violento, la morte della figlia Emma, sarà il fattore scatenante della follia omicida di Crumb, che lo porterà a riversare il suo odio sul genere umano.

Questo è un romanzo doppio: doppia è l'anima di Crumb, doppio lo stile di scrittura di Jonny Glynn, volgare e aulico, doppio è l'impatto emotivo del protagonista sui lettori.

Forse, la pecca del libro, sta nell'iperrealismo dei dettagli di sangue, con episodi che rasentano la quasi necrofilia. Bello e particolare il finale. Buona lettura:)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
12
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno di vetro
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
In silenzio si uccide
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La congiura dei suicidi
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il sogno di Ryosuke
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Lepanto nel cuore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Carne e sangue
Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta
L'opposto di me stessa
Il sogno di Ryosuke
Paese infinito
La piuma cadendo impara a volare
L'ultimo figlio
I miei giorni alla libreria Morisaki
Che razza di libro
L'arte di bruciare
Il figlio del dio del tuono
Come amare una figlia
La casa di Leyla
Senza toccare