Dettagli Recensione

 
La voce invisibile del vento
 
La voce invisibile del vento 2012-07-15 13:52:26 Dido
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
Dido Opinione inserita da Dido    15 Luglio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Trasmette ansia

Sono appena tornata dal mare e questo e' il primo dei 3 libri che mi hanno accompagnata e devo dire che mi ha trasmesso un po' d'angoscia infatti non so se l'ho letto velocemente perche' ero curiosa di scoprire come andasse a finire o per liberarmi da questa cattiva influenza che destava su di me.
Julia con il marito Felix e il figlioletto vanno in vacanza al mare ma appena arrivano nel residence la madre si accorge di aver scordato il latte per Tito quindi decide di uscire per cercare una farmacia aperta ma succede qualcosa di strano e non riesce piu a ritrovare la strada di casa.
Da qui si intrecciano tutta una serie di eventi apparentemente poco chiari Julia rimane senza soldi e senza telefono si ricorda di un incidente stradale ma non rimane nessuna traccia ,cerca disperatamente di mettersi in contatto con il marito ma senza successo e vuole con tutte le sue forze ritornare da suo figlio ma cosa glielo impedisce?Dopo alcune pagine si svela il mistero in realta' Julia ha avuto un incidente in macchina mentre andava in farmacia ed e' in ospedale in coma e le strane presenze che avverte attorno a se sono i suoi familiari che le parlano durante il suo lungo sonno.
Lei non capisce perche' e' intrappolata in questo mondo parallelo ma e' certo che lotta in tutti i modi per tornare dalla sua famiglia e alla fine trovera' la strada giusta eliminando dal suo inconscio le persone negative che hanno fatto parte del suo passato riuscira' a cancellarle anche nella vita reale?
Un romanzo che parla d'amore in maniera originale probabilmente senza le motivazioni giuste come l'istinto materno la protagonista non si sarebbe mai svegliata .Mi sono sempre chiesta il significato dei sogni e se una persona in stato di coma lo fa costantemente oppure e' semplicemente un corpo attaccato a dei macchinari secondo me la Scrittrice ha voluto affrontare un argomento piu grande di lei pero' qualcosa mi e' rimasto e trovo alcune recensioni scitte prima della mia un po' esagerate io lo consiglio.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
52
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Poco entusiasta del primo questo non l'ho nemmeno preso in considerazione, è la prima recensione che leggo che non lo stronca del tutto però, bello leggere altri pareri. Non capisco i due voti negativi si può dissentire sul giudizio ma non credo che sia giusto votare negativamente una recensione che è comunque ben argomentata.
In risposta ad un precedente commento
Dido
16 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Ti ringrazio e son d'accordo con te preferirei che le persone che dissentono le mie recensioni scrivessero un motivo per argomentare il parere negativo e poi ho controllato sono sempre le stesse :-)
Forse non gli piace come scrivo ma son consapevole di essere un ottima lettrice pessima pero' ad esporre quello che penso anche al liceo avevo un 6 tiratissimo nei temi!
La gente è strana sai ?!! Io credo che la tua recensione non si possa votare non utile solo perchè il parere è differente , ripeto personalmente ho chiuso con la Sanchez ma trovo ingiustificati i voti negativi.
alessandra84
17 Luglio, 2012
Ultimo aggiornamento:
17 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
complimenti per la recensione... anche io ho letto il primo della Sanchez e ho provato la stessa sensazione di angoscia... non mi è piaciuto e non ho nemmeno preso in considerazione di leggere questo... soprattutto dopo aver letto le altre recensioni!
Però concordo con Katia... è interessante leggere un opinione diversa dalle altre... Gli hai dato una possibilità per esser letto, che altrimenti non avrebbe avuto...
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Del nostro meglio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vita intima
Valutazione Utenti
 
2.5 (2)
La libreria dei gatti neri
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bell'abissina
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.5 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Essere lupo
Certi sconfinamenti
Una buona madre
Se vado via
Ultima chiamata per Charlie Barnes
Finché non aprirai quel libro
Piccole cose da nulla
La stella del mattino
Bournville
Due settimane in settembre
La fornace
Il libro delle luci
Il peso
Notte di battaglia
La vita prima dell'uomo
Le strane storie di Fukiage